Case stampa 3D

L’Olanda è famosa per moltissime cose, primo fra tutti la dura lotta fra l’uomo e la natura in quanto a inondazioni e sprofondamento della terra. Gli olandesi hanno da sempre voluto vivere in maniera più eco sostenibile rispetto al resto d’Europa e, nel 2019, raggiungeranno un altro traguardo: la consegna delle prime case costruite con un sistema di stampa 3D.

In Olanda infatti, una società chiamata Van Wijnen sta lavorando con la città di Eindhoven per costruire la prima comunità al mondo di case costruite mediante stampa 3D. La comunità pianificata avrà cinque case, tutte stampate con cemento (non solo quindi bio elementi).

Nel 2019 potrete andare a vivere in case realizzate con la stampa 3D 1

Ogni casa successiva si baserà su quelle precedenti; la prima casa sarà relativamente semplice, solo un monolocale. La quinta casa sarà di due piani e incorporerà ciò che il team ha appreso in precedenza. All’inizio, le case saranno stampate fuori sede e portate nella loro posizione finale nel quartiere Meerhoven di Eindhoven. L’obiettivo però dalla quinta casa è di realizzare la stampa 3D in loco nel sito di Meerhoven.

E a quanto pare, la lista d’attesa per la prima casa è già lunga 20 persone, quindi è chiaro che Van Wijnen non avrà problemi a trovare qualcuno che affitterà o acquisterà le loro case stampate in 3D.

Al di là dell’eccitazione di avere case stampate in 3D, la chiave del progetto è dare un esempio di come il futuro può essere molto più eco sostenibile di quanto lo è adesso, senza rinunciare a design ed estetica che faranno di queste prime 5 case opere d’arte in sé e per sé.

Per maggiori informazioni su questo progetto, vi rimandiamo alla pagina web dedicata dell’azienda.