Console & Videogames

Xbox One ora retro compatibile anche con Metal Gear Solid 2 e 3 HD

Metal Gear Solid 3

Considerati da alcuni i peggiori capitoli della saga di Metal Gear Solid, Microsoft ha annunciato che la Xbox One è adesso retro compatibile anche con Metal Gear Solid 2: Sons of Liberty e Metal Gear Solid 3: Snake Eater.

Sons of Liberty è ambientato dopo l’incidente di Shadow Moses, con i dati tecnologici sul carro armato con armi nucleari “Metal Gear” si sono riversati sul mercato nero. Solid Snake e i suoi alleati formano l’anti-Metal Gear NGO e partono all’inseguimento di una nave cisterna che trasporta un nuovo prototipo di Metal Gear. Questo è il capitolo in cui esordisce il personaggio di Raider.

Snake Eater è ambientato nel 1964 al culmine della Guerra Fredda. Naked Snake, l’uomo che in seguito sarebbe diventato il leggendario soldato noto come Big Boss, si dirige verso il territorio sovietico per aiutare lo scienziato Sokolov a disertare in Occidente.

Ricordiamo che per poter usufruire del bundle dei due capitoli della saga su Xbox One, è necessario comunque procedere all’acquisto dello stesso dal Microsoft Store che, al momento, ha un costo di 19,90 euro e pesa 7,40 GB.

Fonte: Neowin

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top