Fortnite torneo Pro-Am

A solo un mese dal mega evento della “Coppa del Mondo” di Fortnite che si terrà a New York e che metterà in palio ben 30 milioni di dollari, Epic Games ha organizzato la seconda edizione del torneo Pro-Am di Fortnite con molte celebrità a Los Angeles, proprio alla fine dell’E3 2019.

Quest’anno il torneo Pro-Am è stato ospitato nel Forum, un gigantesco stadio circolare di Inglewood, in California, noto per ospitare grandi gruppi musicali.

Fra i partecipanti all’evento ci sono stati le star di Fortnite come Tyler “Ninja” Blevins, Turner “Tfue” Tenney e Dennis “Cloakzy” Lepore, insieme a dozzine di altri streamer abbinati a celebrità, atleti, musicisti o personaggi famosi di internet fra cui Marshawn Lynch, Brendie Urie, Joel McHale e Hannibal Buress.

C’erano anche una serie di giocatori competitivi professionisti che, pur senza l’influenza e la popolarità degli streamer più grandi di Twitch, si sono qualificati per la Coppa del Mondo e sono stati lì per mostrare le loro abilità. Tra questi, l’ex giocatore pro di LOL Karim “Airwaks” Benghalia, attualmente impegnato nella squadra europea di e-sport Solary, ha vinto l’evento portandosi a casa ben 1 milione di dollari insieme al suo partner RL Grime che ne ha vinti 500.000. Come l’anno scorso, tutte le vincite sono andate in beneficenza.

La classifica finale delle vittorie al torneo Pro-Am di Fortnite è la seguente:

Fortnite ha ancora molto da provare come e-sport ma l’immenso interesse che lo circonda, unito ad eventi e manifestazioni come questi, fanno in modo che si presti perfettamente allo scopo puntando dritto a giochi come LOL, Overwatch e CS:GO.