PlayStation

Su Rozetked, sito di tecnologia russo, sono state pubblicate tre immagini che ritraggono quello che dovrebbe essere il prototipo della PlayStation 5, anche se le indiscrezioni degli ultimi tempi parlano di un’uscita prevista non prima del 2020.

La tesi acquista valore se si considera il fatto che si tratta dello stesso sito da cui è trapelato il Google Pixel 3 XL prima del lancio e che, successivamente, si è rivelato veritiero. Inoltre, le immagini che mostrano il presunto prototipo della PlayStation 5 sono molto chiare e ben definite e non le solite foto sfocate che compaiono online quando si parla di prodotti non ancora ufficiali.

Il sito russo dichiara di aver ricevuto il prototipo della PlayStation 5 da un informatore anonimo, dicendo anche che l’aspetto della versione definitiva del prodotto potrebbe senz’altro cambiare. Inoltre, pare che il presunto prototipo funzioni solo in modalità bootloader, anche se è presente l’installazione del firmware. Infine, il sito ha dichiarato che il joystick della PS4 risulta compatibile con la presunta PlayStation 5. Ecco le immagini.

Le prime due immagini mostrano l’esterno della presunta PlayStation 5, mentre la terza foto mostra il dispositivo in funziona, in modalità bootloader. Purtroppo, non è ancora possibile trarre alcuna conclusione da queste informazioni, anche perché sono in contrasto con i rumor degli ultimi tempi che escludono categoricamente l’imminente uscita della PS5.