Fortnite si aggiorna su iOS: ora potete giocare a 120 FPS

Il recente update per il gioco più famoso di Epic Games, Fortnite, consente di giocare su iPad Pro modello 2018 alla frequenza di ben 120 FPS, rendendo l’intera esperienza di gioco decisamente più fluida e godibile dell’intero panorama mobile.

Secondo le note di rilascio della nuova versione 11.40 di Fortnite per iOS ci sono altre novità, tra cui un migliorato supporto per joystick/gamepad e l’abilitazione del gameplay a 120 FPS su iPad Pro. Sul blog ufficiale di Fortnite viene anche citata la capacità di effettuare il “sidegrading” delle armi, riducendo l’ammontare di materiali necessari per l’upgrade.

Se giocare su iPad Pro, con il suo schermo dalle dimensioni generose e con la frequenza di refresh di 120 FPS, vi sembra un’ottima notizia, prendete fiato. Da oggi infatti saranno supportati pienamente i tasti L3/R3 (i cliccabili sui controller analogici, NdR) sui controller compatibili MFi. Questo vuol dire che anche gli ottimi controller ufficiali e di terze parti per Sony PlayStation 4 e Microsoft Xbox potranno essere utilizzati al massimo, con la possibilità di mappare anche i tasti L3/R3.

È davvero incredibile come Fortnite per iOS ora sfrutti appieno la potenza del chip Apple A12X Bionic, consentendo di giocare ad un refresh rate così alto su iPad Pro 2018, grazie al supporto alla tecnologia ProMotion. Risulta ancora più incredibile se pensiamo che la versione per console, quella per PlayStation 4 e Xbox One X ad esempio, ha un limite di 60 FPS.

Per godere di questa funzione bisogna attivare manualmente la modalità 120 FPS dal menu impostazioni, all’interno del gioco. Per scaricare la nuova versione di Fortnite iniziate da qui.