Console & Videogames

Da George R.R. Martin e FromSoftware è atteso il nuovo gioco Elden Ring all’E3 2019

Elder Ring George R.R. Martin

Nominare George R.R. Martin e il mondo dei videogame nella stessa frase non è proprio la cosa più comune di tutte, visto che l’autore e artista è maggiormente conosciuto sia per la sua produzione letteraria che per la sua collaborazione con HBO come produttore (in entrambi i casi per Game of Thrones). A poche ore dall’inizio dell’E3 2019 tuttavia in rete è emerso un’indiscrezione secondo cui l’autore avrebbe collaborato con la software house FromSoftware nello sviluppo di un nuovo gioco multi piattaforma per PC, PlayStation 4 e Xbox One chiamato Elder Ring.

Da quello che è emerso online, il gioco dovrebbe essere ambientato in un mondo dark fantasy, fondato sulla cultura celtica e anche con più personaggi giocabili. Grazie poi al tweet di ZhugeEx, abbiamo anche scoperto che si tratterà di un “mondo nato dalle menti di Hidetaka Miyazaki e George R.R. Martin” .

Mentre FromSoftware è stata fondata dal 1986, fino al 2009 (all’uscita del fantasy Demon’s Souls) nessuno l’ha mai conosciuta veramente a livello globale. FromSoftware ha poi proseguito rilasciando in seguito la trilogia Dark Souls, ancora più popolare, i vari capitoli di Bloodborne dai toni horror e gotici e più recentemente il gioco d’azione ninja Sekiro: Shadows Die Twice e la solenne esperienza VR chiamata Déraciné. Questo per dire che non è un caso che George R.R. Martin abbia scelto di collaborare con questa software house in particolare per lo sviluppo di Elder Ring.

In attesa di scoprire la verità di Elder Ring, vi ricordiamo che tutte le conferenze dell’E3 2019 verranno trasmesse in diretta streaming. Per scoprire date, orari e relativi link alle dirette streaming vi rimandiamo al nostro articolo di approfondimento.

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top