DOOM Eternal

Nell’ultimo periodo stiamo notando come sempre più aziende videoludiche stiano garantendo l’esclusività dei loro titolo allo store ufficiale marchiato Epic Games per cercare di seguire l’ondata di successo che ad oggi il marchio sta continuando a registrare in maniera esponenziale. Non tutti però seguono “il gregge”, questo è l’esempio di Bethesda ovvero uno dei principali protagonisti del settore, il quale ha deciso di andare controcorrente e annunciare l’arrivo di alcuni nuovi titoli per piattaforma Steam.

Nello specifico, l’azienda ha annunciato l’imminente sbarco sul “negozio” di Valve dei seguenti titoli: Rage 2, Wolfenstein: Youngblood, Wolfenstein: Cyberpilot e soprattutto il tanto amato sparatutto che ha fatto la storia del settore videoludico (soprattutto nelle prime versioni) Doom Eternal. Pur non essendo ancora stata rivelata la data precisa d’uscita sappiamo che entro fine 2019 arriverà anche uno dei titoli più discussi e criticati dell’azienda, ovvero Fallout 76.

Non ci resta quindi che attendere ulteriori notizie e soprattutto le date certe inerenti all’uscita sulla piattaforma di Steam di ogni singolo titolo per poi darci allo shopping sfrenato dei titoli marchiati Bethesda.