Monitor da gaming SamsungCJG5

La Gamescom 2018 si sta dimostrando essere un evento molto interessante dal punto di vista hardware. Dopo gli annunci di Dell legati al brand Alienware, Samsung ha annunciato una coppia di monitor da gaming, posizionandoli come “economici“.

In particolare, troviamo la serie CJG5 che è disponibile in tagli da 27 e 32 pollici, entrambi con pannelli curvi 2560 x 1440 pixel di tipo VA (ottimo per i colori, meno per gli angoli di visione) con una frequenza di aggiornamento di 144Hz. I monitor hanno 2x HDMI (una 2.0, una 1.4) e 1x DisplayPort.

I monitor sono elencati a 309,99 sterline per la versione da 27 pollici e 359,99 sterline per il modello da 32 pollici; i prezzi per l’Italia non sono ancora disponibili. Il 27 pollici è probabilmente il miglior acquisto, vista la presenza di una risoluzione 1440p considerata perfetta per quelle dimensioni ma  non troppo se allungata a 32 pollici. D’altra parte, non si otterranno troppi benefici dalla curvatura su un pannello più piccolo.

Ad ogni modo, assumendo una tipica conversione di prezzo da Regno Unito a Italia, un monitor Samsung curvo da 1440p, refresh rate a 144Hz si potrebbe trovare nella intorno ai 349 euro.

Il più grande vantaggio di modelli più costosi tende ad essere una tecnologia a frequenza di aggiornamento variabile come la G-Sync di Nvidia, ma se avete una GPU di fascia alta (o prevedete di prenderne una di nuova generazione) che viene sprecata a 60Hz in questo momento, un monitor come questo potrebbe essere un buon primo passo nel mondo dei monitor da gaming ad alto refresh rate.