Recensione PocketBook Era Color: l’e-book reader super versatile ora anche con i colori

Recensione PocketBook Era Color scaled

Partiamo da un’idea: avevamo bisogno di un e-book reader senza grosse pretese e che fosse comodo da utilizzare, versatile con tutte le sue funzioni e che funzionasse bene; nulla di trascendentale e da lettore incallito, per intenderci, e la scelta è subito ricaduta su PocketBook Era Color, che ci accompagna ormai da qualche tempo. Aspettavamo con ansia di parlarvene perché lui è un prodotto molto ben riuscito e che possiede tutte le carte in regola per lasciarsi apprezzare, soprattutto al prezzo a cui viene venduto.

Design ed ergonomia

Lui è quello che si potrebbe definire per assurdo un tascabile. PocketBook Era Color è piccolino, sottile e leggero e queste sue caratteristiche lo rendono facile da trasportare e da avere dietro e soprattutto da utilizzare anche con una sola mano. Chi non ha bisogno di un display più grande non può che apprezzarlo per la piacevolezza con cui si tiene in mano e la semplicità con cui lo si può avere appresso. Poi, non che abbia meno importanza, è solido e ben fatto e per questo è duraturo e tutt’altro che delicato, senza contare che è certificato IPX8 e per cui è utilizzabile senza troppi pensieri.

Display

Il display è proprio quello che ci si aspetterebbe da un prodotto di questo tipo, perciò quello che colpisce a primo impatto è la sua piacevolezza nel mostrare i contenuti. È, e non sarebbe potuto essere diversamente considerando il genere di prodotto, un display di tipo E Ink Kaleido 3 e la cui diagonale misura 7 pollici; la sua particolarità, evidenziata già nel nome dell’e-book reader, è la capacità di riprodurre i colori, il che lo rende l’ideale anche per la lettura dei fumetti. Risulta ben definito perché garantisce una risoluzione di 1264 x 1680 con la bellezza di 300 PPI in scala di grigi e di 632 x 840 con 150 PPI utilizzando i colori RGB. Come ogni display di questo genere, non affatica gli occhi, è leggibile in ogni tipo di condizione di luce, al buio, in penombra e persino sotto la luce diretta del Sole, e consuma pochissimo, cosa da cui ne trae molto beneficio l’autonomia. Per di più, possiede una funzione di luminosità automatica e di regolazione automatica della temperatura colore tramite un sensore integrato e supporta i tocchi multipli simultanei, per cui non si fa mancare davvero nulla.

Recensione PocketBook Era Color: l'e-book reader super versatile ora anche con i colori 5

Autonomia

L’autonomia è, come auspicabile, ottima. Al di là dei soliti discorsi sulle scelte delle impostazioni e del tipo di utilizzo, PocketBook Era Color è un dispositivo che in stand-by non consuma quasi nulla, tanto da poterci restare per mesi, e durante l’uso consuma giusto quel poco necessario a scorrere qualche pagina dei menù e dei libri, poi null’altro. Ciò significa che la sua batteria da 2500 mAh è più che sufficiente per garantire una sicurezza di continuità e per non creare grattacapi legati alla ricarica. Con lui si può leggere ore e ore senza star lì a pensare di doverlo collegare al caricabatterie.

Formati audio e testo

Un e-book così versatile e completo è difficile da trovare sul mercato e questa cosa lo rende uno dei top assoluti da questo punto di vista. PocketBook Era Color supporta qualsiasi tipo di file e qui è fondamentale fare l’elenco della spesa perché è l’unico modo per poter rendere l’idea: supporta i formati e-book ACSM, AZW, AZW3, CBR, CBZ, CHM, DJVU, DOC, DOCX, EPUB(DRM), EPUB, FB2, FB2.ZIP, HTM, HTML, MOBI, PDF (DRM), PDF, PRC, RTF e TXT, supporta i formati immagine JPEG, BMP, PNG e TIFF, supporta i formati audio MP3, MP3.zip, OGG e OGG.zip e supporta i formati audiolibri M4A, M4B, OGG, OGG.ZIP, MP3 e MP3.ZIP; insomma, non è limitato ad alcuni formato proprietario, né lato testo e né lato audio, perciò lui butta giù qualsiasi, o quasi, tipo di file gli diate da mangiare. E già questo è tantissima roba per un prodotto del genere, però quello che abbiamo trovato veramente “wow” è stata un’altra cosa e cioè il sistema di sincronizzazione multipiattaforma: sì perché è accompagnato da un’applicazione per smartphone e da un sito web con cui è possibile caricare, eliminare e gestire qualsiasi tipo di libro, file audio e audiolibro al suo interno, grazie al Wi-Fi di cui è dotato; per esempio, è sufficiente aprire il suo sito web dal computer e caricare un e-book che abbiamo in locale per ritrovarlo in un attimo al suo interno pronto per essere aperto e letto; e questa cosa funziona in tutte le direzioni e con qualsiasi tipo di piattaforma, per cui con sito web, applicazione e lui stesso. Questa cosa, potete crederci, è fenomenale perché funziona bene, è comoda ed è rara da trovare in questi prodotti.

Connettività e app

PocketBook Era Color non si fa mancare nulla ed è dotato di Wi-Fi 2,4/5 GHz, Bluetooth 5.4 e di una porta USB-C con supporto OTG e audio tramite adattatore da 3,5 mm. Ciò significa che è capace di collegarsi a tutto ciò che serve, come per esempio a Internet e a delle cuffie senza fili. Le sue potenzialità però vanno ben oltre perché lui integra all’interno del sistema operativo, che è Linux, una serie di applicazioni per aumentare le possibilità di utilizzo: PocketBook Cloud, Dropbox, Send-to-PocketBook, Bookstore, Libreria, Dizionario, Browser, Audiolibri, Lettore musicale, Gallery, Calcolatrice, Notizie RSS, Note, Scacchi, Klondike, Scribble e Sudoku. Per esempio, anche se non sono il suo fine principale, consente di ascoltare della musica salvata nella memoria interna da 32 GB, di leggere le notizie dal mondo da un feed rss, di navigare in Internet, di svagarsi con qualche gioco, ecc. ecc. Per farla breve, è più di un e-book reader e sembra, per certi versi, un tablet con delle limitazioni, per cui è un ottimo compagno d’avventure in spiaggia, in viaggio, in bagno e ovunque lui sia necessario.

Lettura e audio

Allora, PocketBook Era Color è anche in questo caso, giustamente verrebbe da aggiungere considerato il suo scopo, completo e piacevole da utilizzare. Non sono tanti gli e-book reader che si fanno usare con piacere e che non creano grattacapi come lui, sia perché non si fa mancare nulla e sia perché quello che c’è funziona in modo impeccabile. Come i tanti altri prodotti di questo genere, integra un sacco di funzionalità software per prendere appunti, tradurre, cercare su Internet, salvare testo, evidenziare del testo, aggiungere un segnalibro e così via, per cui già da questo si nota l’accortezza con cui è realizzato; leggere con lui è un’esperienza coinvolgente ed espansiva perché permette di andare oltre il semplice testo del libro. A ciò poi si aggiungono un altoparlante mono per ascoltare gli audiolibri, il Bluetooth per collegare delle cuffie, una funzione text-to-speech per convertire del testo in audio, un accelerometro per orientare automaticamente il libro e dei tasti fisici laterali per accedere alle funzioni rapide per tornare alla home, andare indietro e andare avanti all’interno di un libro. Il tutto poi è fruibile con la giusta gradevolezza grazie ai 32 GB di memoria interna di archiviazione, a 1 GB di RAM e a una CPU quad core da 1,8 GHz.

Recensione PocketBook Era Color: l'e-book reader super versatile ora anche con i colori 12

Dove acquistarlo

PocketBook Era Color è disponibile all’acquisto su Amazon Italia al prezzo di 259 euro. Non costa poco, è vero, ma ci sono prodotti inferiori che costano come lui o anche di più e lui per quello che costa è un prodotto assolutamente valido e da prendere in considerazione.

Acquista PocketBook Era Color su Amazon

I nostri contenuti da non perdere:

Condividi: