migliori stampanti

La necessità di avere una stampante in casa sta man mano diminuendo grazie al sempre più diffuso formato digitale ma in alcuni contesti, la vecchia e cara carta si dimostra insuperabile e fondamentale. Prendete ad esempio un ufficio amministrativo, una scuola o uno studio generalista ma non solo. L’utilizzo di una stampante a casa potrebbe essere ricollegata a poche stampe al mese ma pensate anche solo a fare un reso su Amazon, c’è bisogno di stampare l’etichetta.

In totale onestà se sufficientemente organizzati si può già iniziare a fare a meno di una stampante ma ora come ora capiteranno ancora quei pochi contesti di utilizzo in cui servirà stampare. Per questo motivo è importante avere in mente le proprie esigenze ed un possibile quadro di utilizzo prima di acquistare una delle migliori stampanti.

Come scegliere le migliori stampanti

Per capire bene quale sarà il tipo di utilizzo che si andrà a fare della propria stampante, è fondamentale avere ben in mente anche come scegliere la propria stampante e quali sono i fattori da tenere in considerazione nella scelta di una nuova stampante. Cerchiamo di inserire considerazioni quanto più attinenti alla vita reale, senza entrare troppo nei dettagli, per non creare inutili confusioni sulla scelta. Abbiamo selezionati alcuni aspetti fondamentali da tenere in forte considerazione nella scelta della migliore stampante per le proprie esigenze.

Il primo fattore da tenere in considerazione lo definiamo prioritario, il peso e le dimensioni della stampante. Le stampanti non sono proprio piccole ed hanno bisogno di un bel po’ di spazio dedicato. Vero, molte sono wireless e possono essere collocate con facilità in casa ma se sono eccessivamente pensanti ed eccessivamente grandi tutto questo diventa un problema. Prima di acquistare una stampante è il caso di valutare prima dove andarla a posizionare e di conseguenza scegliere le dimensioni massime per il proprio appartamento o ufficio. Fare questa semplice operazione vi eviterà inutili fatiche o spostamenti di arredamento.

Il secondo fattore riguarda la velocità pura di stampa. La velocità di stampa è espressa in pagine per minuti (ppm) e immagini per minuto (ipm) e può essere condizionata dall’utilizzo o meno del colore in fase di stampa. La velocità di stampa può essere rallentata anche dalla risoluzione dei file, dai formati della carta ed infine anche dalla stampante stessa. Se avete esigenze particolari, se cercate la massima velocità di stampa è il caso di rivolgersi a soluzioni professionali. Se invece avete tutta la calma del mondo per poter stampare, si possono valutare anche soluzioni economiche.

Terzo elemento importante riguarda i formati della carta utilizzati. Tutte le stampanti supportano il formato A4 mentre altri formati non sono sempre disponibili, il consiglio è quello di controllare sempre i formati supportati dalla stampante selezionata. Anche la gestione della carta è importante, banalmente se si possono fare stampe fronte retro in maniera automatica e quanti fogli possono essere supportati nel vassoio che corrispondono anche ad un tipo di utilizzo massimo mensile.

Ultimo elemento da tenere a mente riguarda la manutenzione. Le stampanti sono molto complesse e sono soggette a danni frequenti ma non gravi se utilizzate in maniera intensiva. Molto importante avere una stampante compatibile con la maggior parte delle cartucce, toner o kit di ricambio. Avere una stampante sempre efficiente non solo migliora la qualità della stampa ma permette alla stampante stessa di durare di più nel tempo senza cadere in tantissimi intoppi, carta bloccata o eccessiva rumorosità. Ecco qualche ulteriore consiglio prima della guida per scegliere la migliore stampante.

Migliori stampanti Laser o Inkjet

Prima di partire con la selezione delle migliori stampanti è il caso di chiarire ancora tre o quattro concetti fondamentali per avere ben chiaro il mondo delle stampanti. La grande divisione che mette in confusione la scelta di una nuova stampante è se scegliere una stampante laser o inkjet (a getto d’inchiostro). In questo caso le esigenze di stampa sono fondamentali nella scelta perché le due tecnologie delle differenze abbastanza marcate.

Le migliori stampanti laser hanno una velocità di stampa decisamente superiore rispetto a una a getto d’inchiostro ed anche una rumorosità inferiore. Potrebbero sembrare migliori ma non hanno una precisione di stampa elevata, se avete in mente di stampare molto a colori o dovete fare stampe con tante informazioni grafiche, il risultato potrebbe essere diverso da quello sperato. In alcune stampanti laser economiche il colore non è supportato e riescono a stampare solo in scala di grigi. Anche le dimensioni ed il peso sono maggiori per le stampanti laser rispetto alle inkjet mente la manutenzione è dalla parte delle stampanti laser meno soggette ad usura.

Le inkjet o stampanti a getto d’inchiostro hanno una qualità di stampa maggiore a discapito però di velocità e rumorosità. Generalmente sono più economiche di quelle laser ma il costo della manutenzione è notevolmente superiore ed alla prova dei fatti, le stampanti injet si rivelano essere meno durature nel tempo. Le inkjet hanno maggior qualità e precisione, per tutto il resto le stampanti laser sono più pratiche.

Perché scegliere una stampante multifunzione?

Capire cos’è una stampante multifunzione è molto semplice, lo dice la parola stessa, ha semplicemente più funzioni. Oltre a poter stampare, le multifunzioni hanno anche uno scanner integrato comodissimo per lavori di ufficio ed in alcuni casi anche un fax per chi ne fa ancora uso. Le stampanti multifunzione moderne però nel 2020 possiedono anche altre caratteristiche interessanti come una connessione wifi, il bluetooth o il chip NFC per fare il pairing rapido con lo smartphone o il tablet. In altri modelli invece, oltre a quanto già descritto su, ci sono dei display in grado di ampliare la personalizzazione della stampante e di potenziare il processo di stampa. Le stampanti multifunzione hanno anche un buon set di porte come le solite USB o una porta Ethernet per la connessione cablata. Le stampanti multifunzione sono sempre consigliate, uno scanner integrato può risultare comodissimo anche se c’è da tenere sotto controllo il budget.

Migliori stampanti per Mac

Non è ben chiaro perché nell’immaginario comune le stampanti per computer siano ricollegate solo al sistema operativo Windows. Vero, tanti anni fa i computer Apple hanno sofferto di qualche problema di incompatibilità ma sono stati tutti risolti brillantemente. Per questo motivo se siete possessori di un Mac state tranquilli, la maggior parte delle stampanti in commercio sono compatibili con macOS e quelli che non lo sono potrebbero diventarlo tramite un semplice update dei driver. Il consiglio resta sempre quello di verificare le informazioni rilasciate dal produttore ma le migliori stampanti del mercato sono compatibili con computer Mac.

Dopo quest’ultima raccomandazione sottolineiamo ancora una volta che la guida alle migliori stampanti non è una lista di tutte le stampanti presenti sul mercato ma una selezione accurata delle migliori. La selezione delle stampanti è frutto del lavoro editoriale di tutto il team di TuttoTech e TuttoAndroid, molte di queste stampanti sono nelle nostre case e nel nostro ufficio.

Ultimo consiglio prima di entrare nel vivo della selezione delle migliori stampanti del 2020 è quello di valutare se acquistare da Amazon. La cura per il cliente di Amazon è unica, le spedizioni con Amazon Prime sono velocissime (qui puoi attivare una prova gratuita di Prime) ma la vera marcia in più è l’assistenza post vendita. Siamo sinceri, non molti produttori di stampanti a poco prezzo possono godere di un servizio post vendita soddisfacente, avere uno step di garanzia in più con Amazon è un gran bel vantaggio. Pensateci.

Migliori stampanti sotto 50 euro

Nella fascia di prezzo sotto i 50 Euro le stampanti non riescono a fare molto. Alcune stampano solo su scala di grigi, altri modelli sono costruiti in maniera appena sufficiente e basta poco per incorrere nei soliti problemi. Di modelli validi in realtà ne esistono pochi e non è consigliato scendere sotto la cifra dei 50 Euro. Ecco la miglior stampante economica:

HP DeskJet 3762

HP DeskJet 3762

Una delle stampanti più economiche in circolazione in grado di essere un validissimo supporto per i tipi di utilizzo basici, questa stampante di HP con tecnologia a getto d’inchiostro ha un rapporto qualità-prezzo elevato. Ha tutto ciò che serve, è una stampante multifunzione con scanner e funzioni smart come il controllo via HP Smart App. Il design è anche compatto ma le cartucce di riserva costano un bel po’. Una scelta semplice per una stampante per casa.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Migliori stampanti sotto i 100 euro

Nella fascia di prezzo sotto i 100 euro, le migliori stampanti iniziano ad avere alcune funzioni interessanti. Prima di ogni cosa il design viene curato maggiormente, possono essere poste in casa anche in vista con maggior semplicità. La stampa a colori è supportata su alcuni modelli e generalmente si tratta di stampanti dalla buona velocità in grado di soddisfare un tipo di utilizzo casalingo.

Canon PIXMA TS3350

Canon PIXMA TS3350

Stampante Canon a getto d’inchiostro dal design compatto e piena di controlli fisici sulla scocca con anche un piccolo display per verificare lo stato di stampa. Una stampante multifunzione in grado di utilizzare un preciso scanner, le applicazioni per smartphone per l’utilizzo semplice e una più che valida tenuta nel tempo che permette a questa Canon di essere più che soddisfacente, resta comunque una stampante economica.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

HP Envy Photo 6220

HP Envy Photo 6220

Una delle stampanti multifunzione best buy, in questo caso il rapporto qualità prezzo è altissimo. Una soluzione di HP in grado di stampare e scannerizzare con una qualità più alta rispetto ai concorrenti nella sua fascia di prezzo. Anche il design risulta essere compatto e funzionale grazie display LCD e alle connessioni rapide con lo smartphone. In più sono attivi 6 mesi di servizio Instant Ink di HP per risparmiare sulle cartucce.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Epson Expression Home

Epson Expression Home

Una buona stampante multifunzione inkjet da parte di Epson che fa di tutto per ridurre le dimensioni e l’ingombro rinunciando però ad uno scanner in grado di ospitare documenti grandi. Le funzioni smart ci sono tutte, la qualità di stampa c’è ma è un po’ rumorosa. Un prodotto valido per chi necessita di una stampante compatta e discreta da tenere sempre in casa o in ufficio.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Migliori stampanti sotto i 200 euro

Salendo di prezzo nella fascia sotto i 200 Euro i vantaggi iniziano ad essere concreti per chi cerca prestazioni migliori dalle stampanti. Le stampanti a getto d’inchiostro non vengono messe da parte ma si iniziano ad intravedere dei modelli di stampanti laser decisamente più veloci in termini di rapidità di stampa e con una tenuta nel tempo di un certo livello.

Samsung Xpress M2026

Samsung Xpress M2026

Velocità di stampa molto alta per questa stampante laser di Samsung in grado di avere un design moderno e che sposa benissimo con l’ambiente domestico. Purtroppo la stampa fronte retro è ancora manuale ma ha un gran bel ciclo operativo mensile di circa 10.000 pagine che copre gran parte delle esigenze più comuni. La qualità di stampa per essere una laser è anche parecchio precisa. Ottima soluzione da parte di Samsung.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Brother MFCL2710DW

Brother MFCL2710DW

Una gran bella soluzione per chi cerca una multifunzione laser con possibilità di avere una velocità di stampa elevata senza rinunciare a funzioni interessanti. La stampante Brother non è tra le più compatte in circolazione, nemmeno tra le più silenziose ma ha tutto ciò che si può desiderare per una cifra contenuta. Stampa, scannerizza, fa il fronte retro automatico ed ha tutti i collegamenti smart via applicazione. Non si può chiedere di più per quel prezzo, la migliore stampante multifunzione.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Migliori stampanti sotto i 500 euro

Il prezzo per le migliori stampanti sale notevolmente ma fortunatamente anche la tecnologia e la resa finale è ben diversa. Le migliori stampanti sotto i 500 Euro sono degli strumenti semi professionali in grado di poter assistere alcune categorie commerciali alla grande oppure stare comodamente in vari uffici e svolgere con maestria il loro dovere. Stampe di qualità, precisione e velocità sono le fondamenta delle migliori stampanti in questa fascia di prezzo.

Epson EcoTank

Epson EcoTank

Una soluzione ancora contenuta nel prezzo da parte di Epson che grazie a questa stampante multifunzione è in grado di alzare la qualità di stampa in maniera significativa. Il grande punto di forza è il serbatoio per l’inchiostro che permette un notevole risparmio spalmato nel tempo. Per tutto il resto c’è tutto, scanner, funzioni smart e soprattutto una qualità di stampa con colori riprodotti bene senza sbavatura di qualsiasi tipo.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Samsung SL C480

Samsung SL C480

Ottima stampante laser multifunzione da parte di Samsung che strizza l’occhio ai professionisti con una qualità ed una velocità di stampa molto elevata. Ha tutte le funzioni utili a colpo d’occhio, non è compattissima ma nemmeno troppo grande considerato il target di riferimento. Affidabilità nel tempo garantita da un brand come Samsung, è tipo di investimento validissimo per il proprio ufficio.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

HP Color LaserJet Pro MFP M479

HP Color LaserJet Pro MFP M479

Ottima soluzione per i professionisti da parte di HP che riduce al minimo le dimensioni rinunciando al design che poteva essere curato un po’ di più. Resta però una delle migliori stampanti laser multifunzione in grado di stampare di qualità, scannerizzare documenti ad alta risoluzione, di gestire i fax e di risultare comunque sempre e comoda da utilizzare grazie al display touchscreen a colori. Costa, non è per tutti ma per un ufficio che necessita di una multifunzione rapida, solida nelle prestazioni e poco rumorosa, questa stampante HP è una seria candidata.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Migliori stampanti oltre 500 euro

Esistono un bel po’ di stampanti professionali dal prezzo superiore ai 500 Euro. Alcuni modelli però non sono stati aggiornati al 2020 e sebbene siano comunque delle stampanti in grado di assistere al meglio i professionisti dell’immagine non riescono a reggere il passo della soluzione di Canon. Ecco la miglior stampante per i professionisti:

Canon PIXMA Pro-10S

Canon PIXMA Pro-10S

La stampante multifunzione inkjet di Canon è fantastica. Una stampante professionale in grado di essere uno strumento potentissimo per i professionisti che devono avere una qualità di stampa sopraffina. Grazie ad inchiostri LUCIA ogni sfumatura di colore verrà riprodotta alla perfezione su ogni formato e tipo di carta, molti fotografi utilizzano questa stampante Canon per lavorare in maniera professionale grazie all’integrazione con Photoshop e Lightroom. Certo costa tantissimo ma è consigliata ai veri professionisti dell’immagine che saranno ben felici di una macchina del genere, è la miglior stampante.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Migliori stampanti portatili

Stampanti per foto, stampanti scanner portatili, stampanti portatili wireless e chi più ne ha più ne metta. Le stampanti portatili sono chiamate in tanti modi ma la realtà dei fatti è che sono stampanti di piccole dimensioni in grado di operare con un carico di lavoro notevolmente inferiore rispetto ad una stampante classica. C’è da fare una distinzione, sul mercato esistono stampanti portatili multifunzione e mini stampanti da collegare allo smartphone anche se non è difficile capire quale stampante portatile scegliere. Le stampanti portatili multifunzione possono, in alcune condizioni, sostituire una classica stampante mentre quelle per smartphone possono stampare solo le fotografie in un formato molto piccolo e necessitano di uno smartphone da collegarci.

HP Sprocket Plus

HP Sprocket Plus

La stampante portatile per smartphone più efficiente in assoluto è quella di HP. Grazie alla carta fotografica si potranno stampare foto e ricordi direttamente dalla galleria del proprio smartphone grazie alla connessione Bluetooth 4.0. La stampante portatile ha dimensioni estremamente portatili, è da definire tascabile. Unico punto debole, il costo alto della carta fotografica.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

HP Tango X

HP Tango X

Ancora HP questa volta con una soluzione multifunzione che non può essere definita tascabile come Sprocket Plus ma è sicuramente portatile e lo si intuisce anche dal design con cover in tessuto integrata. Stampa, scansiona e si utilizza via applicazione proprio come una stampante classica ma ha dimensioni ultra ridotte e una funzione che sarà sicuramente apprezzata per gli amanti degli assistenti virtuali, il supporto a Google Assistant e Amazon Alexa. Se non si hanno grandi pretese per le prestazioni di stampa, può essere utilizzata anche fissa in casa senza impattare per nulla sull’ambiente domestico, può essere considerata la migliore stampante portatile.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Epson Workforce

Epson Workforce

Una stampante portatile in stare chiusa in un piccolo cassetto di un comodino, la soluzione di Epson è compattissima e per farlo rinuncia allo scanner. Rinuncia anche ad una durata della batteria importante ma per avere dimensioni così contenuto qualche compromesso ci deve pur essere. Per tutto il resto riesce a fare benissimo il suo dovere di stampante di supporto, è indicata per chi non ha necessità di stampa ma vuole comunque star sicuro in quelle poche volte l’anno che potrebbe capitare di usarla.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Migliori stampanti in assoluto

Se non hai trovato il prodotto che cercavi in questa guida alle migliori stampanti, il motivo è uno. Questa è una selezione delle migliori stampanti che verrà aggiornata ogni mese in base alle nuove uscite o al riposizionamento sul mercato delle stampanti, in futuro potrebbe essere aggiunta la stampante che hai puntato da tempo. Un consiglio è quello di salvare questa pagina nei preferiti e di controllarla di tanto in tanto per seguire i nuovi aggiornamenti.

Hai ancora dubbi, domande o indecisioni? Puoi lasciare un commento in basso oppure entrare nella nostra Community su Facebook, il team di TuttoTech e TuttoAndroid è sempre pronto ad aiutarti a scegliere la stampante per le tue esigenze. Se invece stai cercando un consiglio rapido, netto e deciso, ecco le migliori stampanti in assoluto del 2020 da prendere: