Computer

Lenovo cala un trio d’assi al CES 2019 con Yoga S940, Yoga A940 e Yoga C730

Oltre alle novità di livello Premium che ha presentato Dell al CES 2019 di Las Vegas, all’appello è presente anche Lenovo che ha calato un bel trio d’assi fatto di Yoga S940, Yoga A940 e Yoga C730.

Lenovo Yoga S940

Iniziando dal Lenovo Yoga S940, è tutto incentrato sul suo display. Lenovo utilizza un pannello da 13,9 pollici che sarà disponibile in una variante 4K con supporto HDR400 o modello 1080p con Dolby Vision. L’aspetto più interessante del display è l’utilizzo del vetro sagomato da parte di Lenovo. È il tipo di vetro arrotondato e avvolgente che abbiamo visto in molti smartphone moderni e contribuisce a rendere le cornici dello Yoga S940 ancora più sottili.

All’interno, Lenovo utilizza processori Intel i7 di Intel Core 8, fino a 16 GB di RAM e fino a 1 TB di storage SSD PCIe. Ci sono anche due porte USB-C Thunderbolt 3 e una singola porta USB-C normale. Proprio così, Lenovo ha abbandonato la normale porta USB-A in favore del solo standard USB-C. La tempistica sembra giusta poiché la maggior parte del settore si sta muovendo in modo aggressivo verso USB-C. Lenovo ha in programma di rilasciare lo Yoga S940 a maggio, al prezzo di 1.499,99 dollari.

Lenovo Yoga A940

Lenovo sta contrastando Microsoft e il suo Surface Studio 2 con il suo nuovo Yoga A940: un desktop all-in-one con una doppia cerniera rotante che consente di spostare lo schermo tra 25 e 90 gradi. È come il Surface Studio, ma con alcune differenze chiave che lo rendono un concorrente avvincente, come ad esempio il prezzo di partenza di “soli” 2.349 dollari.

Lo Yoga A940 è progettato per i professionisti creativi che apprezzerebbero di portare lo schermo in un angolo di disegno amichevole di 25 gradi. È una macchina potente, grazie alla sua CPU Intel Core i7 di ottava generazione con grafica AMD Radeon RX560.

Se si ha intenzione di fare qualcosa di più del semplice lavoro su questo dispositivo, ad esempio giocare o guardare film, si apprezzerà il sistema di altoparlanti Dolby Atmos. Ci sono due altoparlanti nella base della macchina e due integrati nella parte inferiore dello schermo, in modo che l’audio continui indipendentemente dall’angolazione del display.

Lenovo Yoga C730

La grande novità di questo laptop è il display AMOLED 4K da 15,6 pollici. Gli schermi AMOLED tendono ad avere colori più vivaci rispetto agli LCD, principalmente a causa del fatto che i pixel possono essere disattivati, fornendo veri neri.

Alla qualità video si aggiunge anche quella audio, con altoparlanti JBL con Dolby Atmos, quindi questa macchina è pensata per offrire un’esperienza di consumo multimediale coinvolgente e di alta qualità.

Oltre allo straordinario display, lo Yoga C730 include anche processori Intel Whiskey Lake o, più specificamente, Core i7-8565U, una CPU da 15 W con grafica integrata UHD 620. Inoltre ha una RAM fino a 16 GB e un SSD da 512 GB.

Il Lenovo Yoga C730 con display AMOLED arriverò sul mercato asiatico ed europeo da aprile al prezzo di 1.649,99 dollari.

Fonte: Theverge, Engadget, Neowin

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top