Computer

I desktop virtuali stanno per arrivare su Chrome OS

Chrome OS 74

Per lungo tempo una delle funzioni che è stata più invidiata di macOS e distro Linux da coloro che usavano Windows è la presenza di desktop virtuali che permettono di spaziare fra schermi virtuali per espandere la produttività. Con Windows 10 la funzione è arrivata ma sembra che a breve anche Chrome OS possa unirsi al club.

In base alla descrizione del commit su Chromium, lo sviluppo di Chrome OS sta andando verso l’aggiunta della funzione dei desktop virtuali, così da allinearsi con quanto offerto su Windows e macOS.

Sembra anche una gesture sul touchscreen o sul touchpad oppure la pressione di un tasto personalizzato sul mouse permetterà di passare da un desktop all’altro. Purtroppo, non vi è alcuna data o versione di arrivo associata al commit, quindi questa funzione potrebbe ancora essere molto lontana anche per la variante Canary.

Tuttavia, tutti coloro che si affidano pesantemente ai desktop virtuali per gestire al meglio i flussi di lavoro complicati su un piccolo schermo e che usano o comunque vorrebbero usare Chrome OS in futuro, si tratta di una notizia molto interessante.

In attesa di saperne di più, vi vogliamo ricordare che Chrome OS 72 in versione stabile è disponibile al download con miglioramenti al touchscreen e miglior supporto alle app Android.

Fonte: Androidpolice

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top