Computer

Apple al lavoro su Project Star, un dispositivo con chip ARM e ibrido fra iPad e MacBook

Apple Project Star concept

Non è un segreto che Apple stia lavorando internamente a una rivoluzione software per far si di dotare i propri Mac di CPU ARM sviluppate in casa e sostituirle a quelle Intel. Per via della differenza architettura, è necessario riprogettare l’intero macOS. Nonostante Tim Cook abbia negato ogni progetto nel prossimo futuro, abbiamo avuto buone nuove sul Project Star, ovvero un dispositivo ibrido tra iPad e MacBook con chip ARM.

Da quello che abbiamo appreso, il Project Star è attualmente in fase di sviluppo, con diversi prototipi realizzati da Pegatron, il partner di Apple in Cina che produce anche altri dispositivi Apple iOS. Un piccolo numero di unità è stato spedito direttamente a Cupertino per essere testato dai dipendenti Apple. Questi prototipi sono in produzione da almeno gennaio 2018.

Non ci sono molte informazioni su cosa potrebbe essere il dispositivo, ma sappiamo che ha un display touch screen, uno slot per SIM Card, connettività GPS, bussola digitale, è resistente all’acqua e gestisce anche EFI.

Per chi non lo sapesse, EFI (Extensible Firmware Interface) è il sistema di avvio utilizzato dai Mac, il che ci porta a credere che il Project Star potrebbe essere potenzialmente il primo Mac basato su ARM, con una data di spedizione non prima del 2020.

Dal punto di vista grafico i chip sviluppati in casa da Apple per gli iPhone e gli iPad hanno giù superato le GPU integrate di Intel. Considerando che il chip A12 dei prossimi iPhone verrà prodotto a 7 nm rispetto ai 10 nm delle soluzioni Intel, il sorpasso potrebbe essere proprio dietro l’angolo.

Via Immagine: technobuffalo

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top