Auto

MiMoto sbarca anche a Torino con 150 e-Scooter

MiMoto Torino

Al fine di rendere la mobilità il più pulita possibile, la start-up MiMoto è approdata nei mesi scorsi a Milano dove ha avuto immediatamente un ottimo successo. Sull’onda dell’entusiasmo, ha annunciato che il servizio è ufficialmente disponibile anche a Torino con una flotta di 150 e-Scooter gialli messi a disposizione della gente.

Per chi non lo sapesse, MiMoto è un servizio di scooter sharing elettrico che consente alle persone, semplicemente attraverso l’app per Android o per iOS, di prenotare una corsa e di “prendere in prestito” uno e-Scooter elettrico per il proprio itinerario. Il costo del servizio è pari a 0,99 € per l’iscrizione ed un massimo di 0,23 € al minuto.

Dal momento che il servizio si basa sulla filosofia del free floating, finita la corsa non è necessario lasciare l’e-Scooter in una stazione (anche perché non ce ne sono) ma lo si può lasciare dove si vuole. Oltre al centro città di Torino, MiMoto copre anche il Lingotto Fiere, le stazioni di Porta Nuova e Porta Susa, ed anche la zona del Politecnico di Torino.

MiMoto è la soluzione perfetta se dovete spostarvi all’interno della città ma non volete usufruire bike sharing o di monopattini elettrici in free floating.

Per noi MiMoto non è solo un lavoro, ma una passione che stiamo portando avanti con perseveranza, consapevoli che avremo altre sfide da affrontare, ma forti dei successi ottenuti finora a Milano. Essere a Torino quindi significa per noi aver intrapreso la giusta direzione in termini di brand awareness, ma lavoriamo ogni giorno per migliorare sempre più il servizio attraverso un contatto costante e diretto con la nostra community” hanno dichiarato i tre giovani founders di MiMoto Alessandro, Gianluca e Vittorio.

Fonte: Hwupgrade

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top