Oculus Go

Oculus ha annunciato ufficialmente la disponibilità dell’applicazione YouTube VR sulla propria piattaforma. Da oggi quindi attraverso Oculus Go si può accedere a tutte le feature offerte da YouTube in una nuova esperienza più immersiva. L’utente non dovrà fare altro che indossare il suo dispositivo per la realtà virtuale, accedere al suo account YouTube e poi potrà iniziare la visione dei suoi video preferiti.

Presente la modalità Daydream nella quale si dovrà utilizzare un controller o altri metodi di input per digitare il testo per la ricerca di un video, lasciare commenti e altro, oppure, si potrà utilizzare i comandi vocali, inoltre si potrà passare alla feature “condivisione video” per poterlo guardare assieme ad altre persone, anche qualora non si tratti di un video live. L’applicazione YouTube VR è completamente compatibile con l’ampia gamma di contenuti VR a 360 gradi e a 180 gradi disponibili sulla piattaforma.

Funzionamento

Nello specifico, quando verrà aperta l’applicazione, si verrà accolti da una schermata dell’hub nella quale si potranno vedere varie categorie e tra le quali anche la schermata Account. Da quì: si potrà iniziare una ricerca di un video specifico, selezionarne uno da guardare dalla schermata principale o passare alle nostre iscrizioni dei vari canali YouTube. Presente inoltre un hub dedicato solo ai video a 360 gradi, dove l’utente potrà trovare tutti i tipi di contenuti compatibili con la realtà virtuale. Ovviamente, quando verrà scelto un video a 360 gradi, si verrà proiettati all’interno di quest’ultimo, potendo ruotare il visore sino a fare un giro su se stessi. Infine, si potrà anche eseguire la maggior parte delle azioni e funzionalità di gestione del proprio account direttamente all’interno dell’applicazione YouTube VR.

Si reimmagina così YouTube come un mondo coinvolgente che l’utente potrà esplorare dall’interno in “prima persona” in solitudine o assieme ad altri utenti.