TV & Streaming

Rai 4 non è più su Sky: come continuare a vederlo

Rai 4

Non avendo rinnovato il contratto con Sky Italia, la Rai ha perso i diritti di trasmettere il proprio canale Rai 4 sulla piattaforma satellitare.

Ciò significa che Rai 4 è adesso visibile a tutti gli italiani solo sul canale 21 del digitale terrestre, su Rai Play e su Tivùsat ai canali 10 e 110 (SD e HD).

Secondo alcuni analisti, il mancato rinnovo del contratto costerà alla Rai una decina di milioni di euro in mancati introiti derivanti dalla pubblicità. Avere una posizione nei primi nove canali di una piattaforma è essenziale per conquistare il maggiore share possibile (per via dei nove tasti presenti sui telecomandi tradizionali).

Nonostante Rai 4 non abbia lo stesso appeal di Rai 1 (l’anno scorso è stato chiuso con uno share quotidiano dell’1,5%), contribuisce con una buona percentuale al totale.

Tra l’altro, Rai 4 ha una media ascolti che lo ha consolidato come secondo canale semigeneralista più seguito in Italia, il che è tutto dire per un canale che si trova al di fuori delle prime nove posizioni.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che nella stagione 2018/2019 lo sport sulle reti RAI sarà più presente che mai, con maggiore prevalenza del calcio (d’altronde è lo sport nazionale) ma con programmazione dedicata anche agli altri sport, fra cui il Mondiale Volley 2018.

Calcio RAI, dalla Champions alla Nations League, sarà un 2018/2019 ricchissimo

Fonte: Digital-news

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top