Le Cronache di Narnia Netflix

Fra le vicende letterarie già amate dai bambini, Le Cronache di Narnia sono senza dubbio in prima fila, con oltre 100 milioni di copie vendute e traduzioni in 47 lingue. Le vicende di Narnia hanno  riscosso un buon successo anche in ambito cinematografico. Tuttavia, nel prossimo futuro potremo godercela anche sul piccolo schermo, con Netflix che ha acquistato i Diritti per tutti e 7 i libri.

Le amate storie di C.S. Lewis de Le Cronache di Narnia hanno entusiasmato generazioni di lettori in tutto il mondo“, ha dichiarato Ted Sarandos, chief content officer di Netflix, in un comunicato stampa. “Le famiglie si sono innamorate di personaggi come Aslan e l’intero mondo di Narnia, e siamo entusiasti di essere la loro casa per gli anni a venire.”

Non è chiaro ancora esattamente cosa verrà dall’affare: nonostante l’idea più probabile sia quella di una Serie TV, è possibile che Netflix apra un nuovo capitolo per le Cronache creando diversi contenuti differenti. Purtroppo Netflix non ha ancora dato informazioni a riguardo.

Ma il comunicato stampa di Netflix menziona “produzioni multiple” e sottolinea che questa è la prima volta che i diritti di tutti e sette i libri dell’universo di Narnia sono detenuti dalla stessa società. Sembra probabile che se una Serie TV o un film prendono piede, altri lo seguiranno.

È meraviglioso sapere che gente da tutte le parti non vede l’ora di avere una conosceva ancora più estesa del mondo di Narnia, e che i progressi nella tecnologia di produzione e distribuzione hanno reso possibile per noi fare in modo che le avventure di Narnia prendessero vita nelle case di tutto il mondo“,  ha riferito Douglas Gresham , figliastro di CS Lewis.

Le buone notizie per Netflix non sono terminate però, visto che una recente ricerca ha fatto notare che Netflix detiene il 14,97% dello streaming a livello mondiale (in Europa Netflix si ferma al 12,99%).