Lucy In The Sky

Tutti gli appassionati di esplorazione spaziale e di psicologia saranno felici di sapere che in rete è stato pubblicato il primo video trailer del nuovo film Lucy In The Sky.

Interpretato da Natalie Portman e Jon Hamm, questo è il primo lungometraggio diretto da Noah Hawley, colui che ha diretto anche le serie TV di Fargo e Legion.

Lucy In The Sky è liberamente ispirato alla storia dell’astronauta Lisa Marie Nowak. Dopo il ritorno dallo spazio, Nowak ha avuto un crollo mentre guidava da Houston a Orlando, dove ha tentato di rapire una donna coinvolta in una storia d’amore con un altro astronauta.

Accanto a Portman e Hamm, il film piò contare anche su Dan Stevens, Zazie Beetz, Nick Offerman, Tig Notaro, Ellen Burstyn, Colman Domingo e Joe Williamson. Con questo cast e la regia di Hawley, è difficile non avere grandi aspettative per il film, che uscirà entro la fine del 2019 (non si ha ancora una data esatta).

Mentre la storia di Nowak potrebbe sembrare stravagante – guidando ininterrottamente da Houston a Orlando indossando pannolini, così da non dovette fermarsi – non è inimmaginabile che gli astronauti perdano il contatto con la realtà. E parlando sempre di più di voli spaziali commerciali, si dovrebbe riflettere bene a come i viaggi nello spazio potrebbero avere un impatto sui primi “non astronauti” che guarderanno il pianeta da oltre 400 KM di altezza come non hanno mai fatto.