Guardiani della Galassia Vol. 3

Dopo il tira e molla che ha visto James Gunn essere dapprima allontanato e poi nuovamente assunto da Disney per la direzione del film Guardiani della Galassia Vol. 3, abbiamo appreso che la collaborazione fra il regista e i Marvel Studios è arrivata al termine.A una domanda postagli su Instagram da un fan circa i possibili nuovi film legati all’universo Marvel che avrebbe diretto, James Gunn ha risposto con un semplice “solo un altro“. Insomma, Guardiani della Galassia Vol. 3 segnerà la fine della collaborazione con Disney e i Marvel Studios.

Ciò non significa che James Gunn non si occuperà più di eroi; Warner Bros l’ha già contattato per la direzione del nuovo capitolo di The Suicide Squad, film previsto all’uscita il 6 agosto 2021.

Tra l’altro, nonostante sia stato già previsto nella Fase 4 del MCU, Guardiani della Galassia Vol. 3 non ha ancora una data di arrivo e la sua produzione non potrà avvenire fino a quando il regista non terminerà le riprese del nuovo capitolo di The Suicide Squad.

Ricordiamo comunque che gli appassionati di Marvel non dovranno aspettare molto per i prossimi film del MCU, dal momento che Vedova Nera è già previsto per il 1° maggio 2020, The Falcon and The Winter Soldier per l’autunno 2020 e The Eternals per il 6 novembre 2020.