Tim Internet pay chiude

Anche TIM è impegnato per aiutare l’Italia ad affrontare al meglio l’emergenza Coronavirus e per spingere il maggior numero possibile di persone a restare a casa, sfruttando gli strumenti di cui dispongono per svolgere le operazioni quotidiane.

Il popolare operatore telefonico sul proprio sito ha pubblicato una pagina con cui comunica di avere messo in campo tutti i suoi sforzi per fare in modo che gli italiani riescano ad affrontare meglio questo periodo così difficile, rimanendo in contatto con amici, familiari e colleghi.

TIM accelera il rafforzamento della sua rete per il Coronavirus

TIM è consapevole che “essere connessi” è, oggi più che mai, fondamentale per tutti e per tale motivo i suoi tecnici, nel pieno rispetto delle norme di sicurezza, sono impegnati per attivare nuove linee, realizzare upgrade di velocità e garantire assistenza ai clienti.

L’operatore comunica inoltre di avere accelerato il suo piano di copertura ultrabroadband, in modo da aumentare il numero di famiglie e imprese raggiunte da fibra e internet veloce: “nei prossimi giorni porteremo internet fino a 200 mega in centinaia di comuni”.

TIM consiglia a chi ha una connessione ADSL di verificare se è raggiunto dalla nuova rete ultrabroadband, invitandolo a contattare il 187 per scoprire come avere internet più veloce a casa senza costi aggiuntivi.

Potete trovare tutte le offerte di TIM qui.