Nokia N9 KaiOS CES 2019

Stando a quanto intravisto in uno degli stand Google al CES 2019, Nokia avrebbe in rampa di lancio il nuovo Nokia N9 con a bordo KaiOS.

Nokia è stata l’azienda di maggior successo nel mondo della telefonia a cavallo fra il XX e il XXI secolo. Non ha sorpreso quindi che nell’ultimo periodo ha cercato di ritrovare un pezzo di quel successo lanciando delle “versioni 2.0” di vecchi cavali di battaglia, come il Nokia 3310 e il “Banana Phone“.

Presso uno degli stand dl CES 2019, Google ha mostrato tre feature phone dotati di KaiOS. Fra di essi vi era il JioPhone, il Nokia 8110 4G e un terzo dispositivo simile al Nokia N9. Questo è stato individuato su una foto dello stand pubblicato sulla pagina Facebook ufficiale di KaiOS Technologies.

Vi starete chiedendo che collegamento vi è fra Google e KaiOS. Ebbene, Google è una delle principali aziende che ha investito sullo sviluppo di KaiOS e, non a caso, gli attuali feature phone che lo utilizzano hanno accesso a Google Assistant. Il sistema operativo KaiOS fa senza dubbio parte del progetto “NBU” di Google, ovvero “Next Billion Users“.

Come promemoria, il Nokia N9 (nome in codice Lankku) è stato annunciato per la prima volta a giugno 2011 (in piena era smartphone) e commercializzato a settembre. È stato il primo e unico dispositivo di Nokia con il sistema operativo mobile MeeGo “Harmattan” basato su Linux, in parte a causa dell’alleanza della compagnia con Microsoft annunciata quell’anno. Era disponibile in quattro colori: nero, ciano, magenta e bianco.

Non sappiamo ancora quando sarà rilasciato il nuovo Nokia N9, ma l’azienda si spera sicuramente che susciterà un livello di interesse decisamente superiore rispetto al modello originale del 2011.