Telefonia

Google Lens approda finalmente su iOS

Google Lens

Google Lens può essere considerata la massima espressione di tutto il lavoro che il colosso di Mountain View ha fatto negli anni per migliorare i propri sistemi di computer vision e machine learning. Dopo essere diventato una colonna portante di Android, finalmente la ricerca visuale di Google Lens è approdata su iOS.

L’esordio in realtà non è una vera e propria novità visto che, già da marzo 2018, Google Lens è disponibile su iOS all’interno dell’app Google Foto. In essa è possibile abilitare Google Lens per eseguire una scansione delle foto e ricevere in cambio informazioni relative al soggetto.

Adesso invece Google Lens è disponibile nella sua forma più pura, ovvero attraverso la ricerca attiva nella fotocamera. Questa nuova implementazione nell’app Google presenta una visione in diretta di cosa si sta inquadrando invece di richiedere agli utenti di scattare prima un’immagine e di aggiungerla al rullino fotografico.

La barra di ricerca nella parte superiore dell’app Google ora include un’icona Lens accanto alla ricerca vocale. Al momento del lancio iniziale, gli utenti saranno invitati a concedere l’autorizzazione della fotocamera all’app e ad accettare altri termini e servizi, oltre a un tutorial che indica come sia possibile eseguire la scansione del testo, la traduzione in tempo reale o la ricerca intelligente di luoghi, fiori e animali.

Nel caso non aveste ancora ricevuto la notifica di aggiornamento o nel caso vorreste scaricare l’app per la prima volta, vi basterà cliccare sul link sottostante che vi riporterà direttamente sulla pagina dedicata dell’App Store:

Fonte: 9to5google

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top