Google Foto iPhone XS

Esattamente come è possibile fare su iPhone XS, XS Max e iPhone XR nell’applicazione Foto, grazie a un aggiornamento rilasciato dagli sviluppatori di Google per l’applicazione di Google Foto, adesso è possibile modificare l’effetto sfocatura attraverso i tool presenti.

Google Foto per iOS permette l'editing della sfocatura e il Color Pop 1

Google sembra eseguire la propria elaborazione quando si sposta lo slider della profondità; i risultati sono notevolmente diversi, in alcuni casi migliori di quelli che si ottengono con l’app Foto di Apple. Ci sono molte altre app di foto ritocco che possono utilizzare i dati di profondità dell’iPhone per aumentare o diminuire l’effetto bokeh, però con Google Foto si ha un servizio a 360° di archiviazione ed editing.

Google Foto per iOS permette l'editing della sfocatura e il Color Pop 2

L’aggiornamento di Google Foto di cui vi stiamo parlando aggiunge anche la funzione denominata “Color Pop“. In questo caso, toccando il soggetto principale della foto lo scontornerà e renderà in bianco e nero tutto il resto, lasciando solo lo stesso a colori. Dalle prime recensioni della funzione, sembra che ci voglia un po’ di pratica e pazienza per tappare il punto giusto se si vuole che l’intero soggetto sia a colori.

La funzione Color Pop in se non è una vera e propria novità in Google Foto, dal momento la sezione Assistente dell’app utilizzava automaticamente su alcuni scatti. Tuttavia ora lo si può fare manualmente su qualsiasi foto si desideri.

Nel caso non aveste ancora ricevuto la notifica di aggiornamento o nel caso vorreste scaricare l’app per la prima volta, vi basterà cliccare sul link sottostante che vi riporterà direttamente sulla pagina dedicata dell’App Store.