sabato, Settembre 19, 2020
Home Tags Huawei FreeBuds 3i

Huawei FreeBuds 3i: prezzo, caratteristiche, uscita e notizie in Italia

Huawei FreeBuds 3i

Le Huawei FreeBuds 3i sono delle cuffie true wireless che l’azienda cinese ha presentato in Italia il 28 aprile 2020. Si tratta di un’edizione più economica delle precedenti Huawei Freebuds 3, modello dal quale si distinguono perché in-ear e per pochi altri dettagli. Nei paragrafi a seguire, trovate tutto quello che c’è da sapere su di loro con le caratteristiche tecniche, il design, le funzioni, le immagini, il prezzo e la disponibilità di Huawei FreeBuds 3i.

Caratteristiche tecniche di Huawei FreeBuds 3i

Simili alle Apple AirPods Pro per conformazione, le Huawei FreeBuds 3i sono delle cuffie true wireless di tipo in-ear con la classica asticella a contenere la batteria e un pannello sensibile al tocco per la gestione. Sono dotate di connettività Bluetooth 5.0, di tre microfoni, di un sensore di prossimità per la pausa e il riavvio automatico della riproduzione e di un driver dinamico da 10 millimetri di diametro a garanzia di un suono di qualità.

Lato autonomia le Huawei FreeBuds 3i vantano una custodia che funge da supporto per la ricarica, con tanto di porta USB di tipo C integrata, custodia che assicura tre ricariche da 3,5 ore di autonomia ciascuna grazie a una capacità di 410 mAh della batteria integrata (37 mAh la capacità delle unità montate sui singoli auricolari).

Design di Huawei FreeBuds 3i

Classico il design delle Huawei FreeBuds 3i, in linea con il modello da cui prendono il nome, fuorché per il loro essere delle in-ear. Come anticipato, c’è la consueta asticella, in gomma stavolta, che sporge verso il basso, con la base a contrasto, che non le rende tuttavia particolarmente ingombranti, anzi. Sono corte e piuttosto leggere, circa 5,5 grammi ciascuna con la custodia di ricarica che ferma l’ago della bilancia a 51 grammi, riprendendo la forma ovale delle cugine HONOR FlyPods Lite. Non manca nemmeno la certificazione IPX4 contro gli schizzi d’acqua.

Software e funzioni di Huawei FreeBuds 3i

Huawei FreeBuds 3i, come tutte le cuffie true wireless, si gestiscono tramite un pannello sensibile al tocco riposto nell’area che dà verso l’esterno. Attraverso di esso è possibile gestire la riproduzione e le chiamate tramite alcune gesture come il doppio tocco per rispondere o riagganciare una chiamata, oltre che ad avviare o interrompere la riproduzione, attivare la modalità Aware con una pressione prolungata (per disattivare la cancellazione del rumore esterno) e altro ancora.

Proprio al riguardo è presente la funzione Active Noise Cancellation che, grazie ai due microfoni rivolti verso l’esterno, consente di rilevare e di conseguenza abbassare il rumore ambientale fino a 32 dB, e di ridurre il rumore del vento. Per il resto, c’è da menzionare, la pausa e il riavvio automatico della riproduzione quando indossate o meno, oltre all’app companion come AI Life, per la gestione delle stesse e per verificare alcuni parametri, come lo stato della batteria.

Immagini di Huawei FreeBuds 3i

Prezzo e uscita di Huawei FreeBuds 3i

Le Huawei FreeBuds 3i sono arrivate in Italia il 28 aprile 2020 in due colori (Carbon Black e Ceramic White) al prezzo di 99 euro, disponibili su Huawei Store, su Amazon o nei negozi di elettronica. In omaggio per chi le acquista ci sono tre mesi gratuiti di Huawei Music.

15,572FansMi piace
1,925FollowerSegui
804FollowerSegui
25,700IscrittiIscriviti