WINDTRE offerte logo

Tutto è ormai pronto per l’esordio ufficiale sul mercato di WINDTRE, il nuovo operatore telefonico unico nato dalla fusione di Wind e Tre.

Lunedì 16 marzo 2020 è in programma il lancio ufficiale e tra le prime offerte vi saranno anche quelle dedicate alla rete fissa.

Fino al 19 aprile 2020, l’offerta principale con un canone standard a partire da 25,99 euro al mese metterà a disposizione degli utenti chiamate a consumo (ossia con scatto alla risposta di 0,23 euro) e Internet senza limiti (con ADSL, Misto Fibra Rame FTTC e Fibra FTTH fino a 1.000 Mbps). Il modem può essere acquistato in 48 rate mensili da 5,99 euro.

Con ADSL a 7 mega, invece, gli utenti dovranno pagare un canone mensile di 27,99 euro con l’offerta INTERNET7.

WINDTRE proverà a premiare con le sue offerte la convergenza fisso mobile

WINDTRE permetterà agli intestatari di un numero di rete fissa di avere sulle proprie SIM associate (fino a 3) traffico dati senza limiti anche in mobile.

Inoltre, in caso di attivazione di un’offerta di rete fissa da parte di un intestatario di una delle nuove offerte mobile di WINDTRE, il canone del piano rete fissa sarà di 19,99 euro al mese (invece di 25,99 euro) oppure di 24,99 euro per ADSL a 7 mega INTERNET7 (invece di 27,99 euro).

Sempre stando alle indiscrezioni, fino al 19 aprile 2020 gli utenti potranno attivare l’offerta WINDTRE Voce Più, che dietro il pagamento di un canone mensile di 17,99 euro mette a disposizione chiamate senza limiti verso tutti i numeri nazionali e verso quelli di rete fissa in Europa Occidentale, Canada e USA.