YouTube Music

Il team di YouTube Music ha annunciato nelle scorse ore alcune novità che probabilmente saranno apprezzate da molti degli utilizzatori di questo popolare servizio.

L’obiettivo degli sviluppatori è quello di garantire agli utenti un’esperienza sempre migliore e tra le soluzioni su cui hanno deciso di puntare troviamo un’integrazione ancora più forte con Google Assistant (al quale sarà possibile chiedere “Ehi Google, riproduci musica consigliata da YouTube Music” per avere per suggerimenti musicali personalizzati sui propri artisti e generi preferiti in base alla cronologia di ascolto) e la possibilità di sfruttare l’apposita app sulle smart TV per godere di un’esperienza più accattivante.

YouTube Music prova a conquistare Android TV

Gli utenti Android TV possono scaricare l’app dal Play Store (è possibile farlo selezionando Applicazioni, quindi aprendo lo store, cercando “YouTube Music” e cliccando su Installa).

Inoltre gli utenti a pagamento avranno anche la possibilità durante la navigazione su Google Maps di avviare la riproduzione, metterla in pausa o saltare un brano, scegliere da una serie di playlist o aprire l’app YouTube Music, il tutto attraverso un’apposita icona.

L’applicazione è disponibile sia per gli utenti Android (può essere scaricata gratuitamente dal Google Play Store) che per quelli iOS (può essere scaricata gratuitamente dall’App Store).