Xiaomi Mi Band 5

Sono iniziate ieri le spedizioni di Xiaomi Mi Band 5, la più recente delle smartband realizzate da Xiaomi e qualcuno è già riuscito a ottenere un esemplare. Si tratta dei colleghi di GizmoChina che hanno avuto modo di esprimere le prime impressioni a caldo sulla smartband più attesa del momento.

La confezione di vendita è sostanzialmente la stessa dello scorso anno, nera e abbastanza grande rispetto alla smartband. Lo schermo di Xiaomi Mi Band 5 risulta visivamente più luminoso rispetto al modello dello scorso anno, e le maggiori dimensioni contribuiscono a una sensazione di importante miglioramento da questo punto di vista.

Primo hands-on per Xiaomi Mi Band 5, positive le prime impressioni 1

Dal punto di vista del design non ci sono grossi cambiamenti, abbiamo sempre un corpo oblungo con un cinturino in TPU morbido e anallergico. La grande novità è rappresentata dal sistema di ricarica, decisamente convincente, soprattutto perché non è necessario rimuovere la Mi Band 5 dal cinturino.

Tra le novità da testare subito ricordiamo il punteggio PAI, che indica il livello di attività personale, il barometro e il nuovo rilevatore di battito cardiaco, in grado di segnalare eventuali irregolarità nel battito cardiaco. L’appuntamento è alla recensione completa, che vi porteremo nel corso dei prossimi giorni, dopo aver testato a fondo le capacità di Xiaomi Mi Band 5.