Samsung Galaxy Buds+: prezzo, caratteristiche e disponibilità

Le cuffiette Samsung Galaxy Buds e Samsung Galaxy Buds+ adesso possono contare su una bella aggiunta con i nuovi aggiornamenti rilasciati per i rispettivi plugin attraverso il Google Play Store.

Widget per le Samsung Galaxy Buds e Galaxy Buds+

Con gli ultimi aggiornamenti di Galaxy Buds Plugin e Galaxy Buds+ Plugin, infatti, sono stati integrati i widget da aggiungere alla schermata principale dello smartphone utili per accedere subito ad alcune caratteristiche delle cuffiette: è possibile visualizzare la loro batteria residua, anche del case, e interagire attraverso un tocco con le funzionalità Ambient sound e Lock touchpad.

Arrivano i widget per le Samsung Galaxy Buds e Galaxy Buds+ 1

La cosa bella è che non sono stati aggiunti a caso ma sono stati aggiunti con coerenza, in perfetto stile Samsung: i widget, infatti, oltre che essere curati graficamente, permettono un minimo di personalizzazione e quindi di modificare il colore dello sfondo, fra bianco e nero, e la trasparenza dello sfondo, così da poterli adattare alle preferenze personali.

Come aggiornare i plugin Samsung Galaxy Buds

Gli aggiornamenti per le due applicazioni sono già disponibili al download dal Google Play Store e quindi sono scaricabili liberamente da tutti quanti: qui c’è il Galaxy Buds Plugin e qui c’è il Galaxy Buds+ Plugin.