Vodafone

Vodafone Casa Wireless è disponibile per l’attivazione: l’offerta in tecnologia FWA (Fixed Wireless Access) tocca 426 comuni italiani, quindi è arrivato il momento di analizzare alcuni dettagli comunicati dall’operatore riguardanti il funzionamento e l’attivazione.

Cos’è Vodafone Casa Wireless

Vodafone Casa Wireless, come vi abbiamo anticipato qualche giorno fa, è un’offerta che si appoggia alla Giga Network FWA 4G per portare Internet a casa ad alta velocità anche nei comuni più piccoli. Può essere una soluzione utile per coloro che non sono raggiunti da fibra ottica o rete Internet fissa ottimale (specialmente FTTC o FTTH), e non include minuti di chiamate o SMS.

Vodafone mette a disposizione due tipologie di offerta: Casa Wireless e Casa Wireless+, che si distinguono per velocità della rete e costo mensile.

Vodafone Casa Wireless: costi e dettagli ufficiali

Vodafone Casa Wireless viene lanciata a partire da 24,90 euro al mese (anziché 27,90) con sei mesi di abbonamento Amazon Prime incluso (compreso ovviamente Prime Video). Il costo di attivazione da sostenere è di 144 euro, da suddividere in 24 mesi (6 euro al mese), ai quali bisogna aggiungere 60 o 99 euro una tantum per il modem (a seconda che sia indoor o outdoor).

Con Vodafone Casa Wireless è possibile navigare fino a 30 Mbps in download e 3 Mbps in upload per i primi 200 GB, dopodiché la connessione viene limitata a 3 Mbps in download e 1 Mbps in upload. Di fatto quindi il traffico dati è illimitato e non prevede soglie oltre le quali la navigazione viene bloccata.

Discorso simile ma con velocità decisamente diverse per Vodafone Casa Wireless+, che offre una navigazione fino a 300 Mbps in download e 50 Mbps in upload, sempre con il limite di banda piena a 200 GB. In questo caso il prezzo sale a 29,90 euro al mese in promozione, con gli stessi costi di attivazione.

Il modem inviato a casa più essere di tipo outdoor (99 euro una tantum) oppure indoor (60 euro una tantum): la prima soluzione è costituita da un’antenna esterna che riceve il segnale dalla rete mobile 4G/4G+ e lo trasmette alla Vodafone Power Station (fino a 99 dispositivi in simultanea); la seconda è un device unico che riceve il segnale 4G/4G+ e lo ritrasmette via Wi-Fi o Ethernet (fino a 64 dispositivi in simultanea).

La permanenza minima contrattuale è di 24 mesi, corrispondenti alle rate per il pagamento del costo di attivazione. In caso di passaggio ad altro operatore o di cessazione della linea è previsto un costo di disattivazione di 25 euro, oltre alle rate residue da corrispondere.

Come attivare Vodafone Casa Wireless

Vodafone Casa Wireless e Vodafone Casa Wireless+ possono essere attivate online attraverso il sito ufficiale dell’operatore, pagando con carta di credito o addebito su conto corrente dell’intestatario della linea. Al link qui sotto potete verificare autonomamente la copertura del servizio (che sarà ampliata fino a 2000 comuni entro la fine del 2020) oppure premere su “Ti chiamiamo gratis” per l’attivazione o richiedere ulteriori informazioni.

Potrebbe interessarti: migliori offerte telefoniche