Samsung Odyssey G9

Nelle scorse ore Samsung Electronics ha annunciato il lancio globale della nuova generazione del monitor gaming curvo Odyssey G9.

Svelato ad inizio anno in occasione del CES 2020 di Las Vegas, il monitor Odyssey G9 a dire del produttore ha tra i propri punti di forza la curvatura confortevole, l’interazione immersiva e la qualità dell’immagine perfetta.

Le caratteristiche di Samsung Odyssey G9

Forte delle certificazioni TÜV Rheinland ed Eye Comfort, Samsung Odyssey G9 è il primo monitor certificato a supportare HRD10 + (e che consente di offrire giochi e contenuti di qualità rivoluzionaria attraverso una combinazione di tecnologia Quantum dot e un pannello HDR1000).

Con l’intento di soddisfare le esigenze dei giocatori in termini di velocità, distrazioni minime e massima reattività, il nuovo monitor di Samsung viene fornito con le ultime innovazioni del settore del colosso coreano e il modello da 49 pollici è il primo Dual Quad High-Definition (DQHD; risoluzione 5.120 × 1.440 pixel) ad offrire una profonda e immersiva curvatura 1000R.

Samsung Odyssey G9

Tra le altre feature troviamo un tempo di risposta di 1 ms con una frequenza di aggiornamento di 240 Hz, una qualità dell’immagine QLED, il supporto NVIDIA G-SYNC Compatibility e Adaptive Sync su DP1.4.

Samsung Odyssey G9 sarà disponibile a livello globale da questo mese.