HP Envy 13

HP rinfresca la propria gamma di notebook per il 2020 con una serie di novità interessanti. Ecco le new entry che sono state annunciate in queste ultime ore: HP Envy 15 e 13, HP Envy x360 13 e 15, HP ZBook Studio e ZBook Create.

HP Envy 15 e Envy 13 nei dettagli

Partiamo da HP Envy 15 un notebook per così dire standard che introduce processori di decima generazione Intel Comet Lake-H, vanta l’opzione con schermo OLED 4K e grafica NVIDIA RTX 2060 Max-Q.

A seconda delle configurazioni sono disponibili modelli con Intel Core i7-10750H fino a Core i9-10980HK, 32 GB di RAM DDR4-2933 e 2 TB di memoria interna PCIe SSD Raid O (doppio slot).

Per il resto la versione 2020 di HP Envy 15 vanta una tastiera retroilluminata, un lettore per le impronte digitali, 3 porte Thunderbolt, una HDMI 2.0a, due USB A (5 Gbps), Bluetooth 5.0, Wi-Fi 6 e una batteria da 83 Wh.

HP Envy 15 sarà disponibile a partire da giugno 2020 a un prezzo di partenza di 1.350 dollari. Al momento mancano tuttavia le informazioni relative al nostro mercato, discorso che vale anche per i notebook a seguire.

HP Envy 13

Di dimensioni ridotte, la versione 2020 di HP Envy 13 arriva con la decima generazione di processori Intel Core “Ice Lake”, e l’opzionale supporto a schermi 4K e grafiche NVIDIA GeForce MX330, il tutto in una scocca in alluminio che pesa circa 1,3 chilogrammi.

Parliamo di un notebook standard con schermo da 13,3 pollici, processori Core i5 1035G1 o i7-1065G7, RAM DDR4-2666 o DDR4-3200, archiviazione interna PCIe NVMe M.2, Bluetooth 5.0, sensore per le impronte digitali, altoparlanti stereo B&O, e una batteria da 51 Wh compatibile con la ricarica rapida (0-50% in 30 minuti), fra le altre cose.

HP Envy 13 arriva sul mercato statunitense entro maggio 2020 a un prezzo di partenza di 1.000 dollari.

I nuovi convertibili HP Envy x360 15 e x360 13

Passiamo ai nuovi convertibili partendo anche in questo caso dal modello più grande: HP Envy X360 15. Più economico rispetto ai suddetti, è un dispositivo che si presenta con uno schermo IPS touchscreen da 15,6 pollici FullHD con un rapporto schermo-superficie dell’88%.

Per il resto troviamo RAM DDR4-3200, SSD PCIe NVME M.2, Bluetooth 5.0, Wi-Fi 6, altoparlanti B&O, una tastiera retroilluminata, una porta USB C, due USB A, una HDMI 2.0, e una batteria da 51 Wh.

Disponibile sia con processori AMD Ryzen 4700U con grafiche Radeon, sia con Intel Core i7-1065G7 Ice Lake con grafiche Iris Plus. Quello che cambia è il prezzo: si parte da 700 dollari per il primo e da 850 per il secondo.

HP Envy x360 13

HP Envy x360 13 2020, il modello più piccolino, costa lo stesso da 700 dollari in su con la disponibilità sul mercato statunitense da maggio.

La serie di processori è la AMD Ryzen 4000, il display touchscreen è da 13,3 pollici con risoluzione Full HD e dispone di una dotazione tecnica simile con Wi-Fi 6, GPU AMD Radeon, SSD PCIe NVMe M.2, e batteria da 51 Wh, fra le altre cose.

HP ZBook Studio e Create per le prestazioni

Concludiamo con la serie HP ZBook con i modelli Studio e Create. Si tratta di notebook di un certo spessore, realizzati con un telaio in alluminio realizzato in un corpo unico e certificato con standard militari.

Possiedono un sistema di raffreddamento specifico con una camera a vapore, e si presentano col medesimo design e specifiche di base. Quello che cambia è che HP ZBook Studio ha una grafica NVIDIA Quadro per le prestazioni pure, ZBook Create ha una NVIDIA GeForce RTX, che sposta l’enfasi sul gaming e sulla creazione dei contenuti.

Quello che sappiamo è che entrambi i notebook sono dotati di schermi OLED da 15,6 pollici con risoluzione UHD e picco di luminosità a 600 nits, due porte Thunderbolt 3, due USB A, porte HDMI, lettori di schede SD e il supporto per il riconoscimento facciale, fra le altre cose.

Mancano al momento le informazioni relative al prezzo di HP ZBook Studio e ZBook Create, con agosto come presunto periodo di lancio, negli States.

Per ulteriori informazioni sulla disponibilità e i prezzi italiani della gamma 2020 di HP in questione vi invitiamo a seguirci.

Leggi anche: Migliori notebook HP di Aprile 2020: ecco i nostri consigli