Home Web&Social Google Meet sta per migliorare la funzionalità per l'alzata di mano

Google Meet sta per migliorare la funzionalità per l’alzata di mano

0
Google Meet

L’azienda di Mountain View sta lavorando per migliorare la funzione “Alza la mano” in Google Meet con l’obiettivo di rendere l’azione più facile da notare e da gestire.

L’ottimizzazione della funzionalità inizia con una nuova icona e un’animazione migliorata che si anima nell’angolo in basso a sinistra, evidenziando una mano che saluta che poi si espande per mostrare il nome completo della persona che desidera intervenire.

Google Meet sta per migliorare la funzionalità per l'alzata di mano 1

Google Meet migliora la gestione dell’alzata di mano

I riquadri delle persone con la mano alzata possono essere spostati per essere più visibili nella vista griglia, inoltre arriverà una notifica audio per tutti i partecipanti quando viene alzata la mano per la prima volta.

Un altro avviso che mostra il numero di persone con la mano alzata si collegherà a un apposito elenco ordinato, infine ci sarà l’abbassamento automatico della mano dopo aver parlato.

La funzionalità riceverà gli aggiornamenti nelle prossime settimane con una tempistica che dipende dal tipo di dominio. Per i domini a rilascio rapido l’implementazione graduale inizierà dal 16 giugno 2021, mentre per i domini di rilascio programmato inizierà dal 30 giugno 2021.

Tuttavia l’alzata di mano aggiornata sarà disponibile per le riunioni organizzate dagli utenti Workspace Essentials, Business Standard, Business Plus, Enterprise Essentials, Enterprise Standard, Enterprise Plus, Education Fundamentals, Education Plus, Non profit e G Suite Business, mentre non sarà disponibile per gli utenti Workspace Business Starter o G Suite Basic e nemmeno per gli utenti con account Google personali.

Potrebbe interessarti: La nuova interfaccia web di Google Meet è arrivata: novità, problemi e disponibilità

Fonte