Home News Facebook ora permette a tutti gli utenti di esportare i propri post...

Facebook ora permette a tutti gli utenti di esportare i propri post di testo

0
Facebook data

Facebook continua ad allinearsi alle richieste dei legislatori che mirano a regolamentare l’attività online dei colossi tech e a tutelarne gli utenti.

Tra le leggi che continuano a portare avanti questo cambiamento spiccano la California Consumer Privacy Act e, nel vecchio continente, la General Data Protection Regulation (GDPR) la quale non è altro che una legge che mira a proteggere la privacy e i dati personali dei cittadini dell’Unione Europea restituendo agli utenti il controllo e la possibilità di archiviare ed esportare tali dati in qualsiasi momento. Entrambe le leggi, inoltre, richiedono che le compagnie forniscano accesso immediato ai dati personali qualora richiesti dal proprietario.

E’ proprio in questo contesto che si inserisce l’ultimo aggiornamento del social di Mark Zuckerberg, grazie al quale gli utenti potranno finalmente esportare e archiviare i propri post di testo e note create sul social media e trasferirne una copia sulle principali piattaforme di elaborazione di testo quali Google Docs, WordPress o Blogger.

L’implementazione di tale funzione si inserisce nell’ambito del Data Transfer Project, un’iniziativa approvata da molte società nel 2018, il cui intento è quello di facilitare lo spostamento di dati personali tra vari servizi e piattaforme online. Tra le aziende partecipanti spiccano Apple, Microsoft e Twitter che già si sono dotate di strumenti di esportazione dei dati.

Come accedere allo strumento di esportazione di Facebook

Gli utenti potranno accedere al tool di esportazione di Facebook dei propri post e note seguendo questi step:

  1. Accedere alle impostazioni di Facebook.
  2. Cliccare su “Le tue informazioni di Facebook”.
  3. Selezionare “Trasferisci una copia delle tue informazioni”.
  4. Scegliere il servizio di destinazione dei propri dati (Google Docs, WordPress o Blogger).
  5. Effettuare il log-in al servizio scelto e confermare il trasferimento.

Lo strumento introdotto da Facebook è indubbiamente utile per chi intende condividere o archiviare particolari note o post scritti sul social media ma è importante sottolineare che non verranno trasferiti o archiviati gli eventuali commenti di altri utenti al post in quanto appartenenti ad account diversi da quello che richiede l’esportazione.

Potrebbe interessarti anche: Facebook risponde a Clubhouse con Hotline: ecco di che si tratta