Home Wearable Huawei a tutto gas sullo sviluppo di wearable con funzioni focalizzate sul...

Huawei a tutto gas sullo sviluppo di wearable con funzioni focalizzate sul benessere

0

Il mercato wearable è enormemente cambiato nel corso degli ultimi anni, soprattutto a seguito dell’arrivo di smartwatch e smartband capici non solo di tenere traccia degli allenamenti, ma anche di importanti parametri vitali come ad esempio il battito cardiaco, l’ECG ed ultimamente anche il livello di ossigenazione del sangue (SpO2).

Ci si aspetta l’arrivo di tanti nuovi device

Nelle ultime settimane si è molto parlato di quanto sia importante e rivoluzionario l’arrivo della funzionalità di tracking dei livelli di glucosio nel sangue, una tecnologia svelata per la prima volta durante il CES 2021 e di cui anche Samsung sembra essere pronta ad introdurla con la nuova generazione di Samsung Galaxy Watch o Galaxy Watch Active.

In tutto questo contesto, però, non bisogna dimenticarsi dell’enorme peso che ha Huawei sul mercato mondiale dei dispositivi wearable. Nel Q3 2020, infatti, il colosso cinese si era piazzato al terzo posto della classifica dei maggiori produttori mondiali di dispositivi wearable, immediatamente dopo Xiaomi ed Apple.

Secondo gli ultimi rumor, sembra che l’azienda cinese sia ancora profondamente impegnata ad investire ingenti risorse nei vari reparti di ricerca e sviluppo, per presentare sul mercato smartwatch e smartband dotati di tecnologie in grado di migliorare la salute degli utenti. Non è ben chiaro quali e quanti nuovi dispositivi wearable abbia il colosso cinese  nei propri laboratori, ma è quasi certo che molti di essi sarebbero muniti di tecnologie legate all’assistenza sanitaria.