Samsung QLED 8K Signage

Approfittando dell’Integrated Systems Europe (ISE) 2019 di Amsterdam, Samsung presenterà nuovi display top di gamma pensati per il mondo commerciale e dotati di risoluzione 8K. Chiamato Samsung QLED 8K Signage, è disponibile nei tagli da 82 pollici e 88 pollici e permette di avere una qualità delle immagini straordinaria grazie anche alla luminosità massima di 4000 nits e supporto allo standard HDR10+ (Samsung è una delle aziende facenti parte dell’associazione che lo promuove).

Il design sottile del nuovo modello, con profondità inferiore a 40 mm, offre un’installazione senza problemi grazie all’adozione della tecnologia ottica avanzata di Samsung e si fonde con qualsiasi ambiente in modalità verticale o orizzontale. Con una risoluzione di 7.680 x 4.320 pixel, i singoli pixel di un’immagine diventano impercettibili all’occhio umano.

Simile alla sua controparte TV 8K, i  display Samsung QLED 8K Signage offrono una migliore presentazione del colore nero attraverso il local dimming. Il display supporta la tecnologia HDR10+ con luminosità di picco di 4.000 nit e offre il 100% di volume del colore, con immagini ricche e vivaci.

Introducendo la risoluzione 8K nei display commerciali, le aziende possono offrire una qualità delle immagini impeccabile al loro pubblico in un modo che prima non era possibile“, ha affermato Seog-gi Kim, vicepresidente esecutivo di Visual Display Business presso Samsung Electronics. “La versione da 82 pollici di QLED 8K Signage è solo uno dei tanti prodotti leader del settore che siamo entusiasti di presentare a ISE 2019. Non vediamo l’ora di mostrare all’industria AV globale le applicazioni commerciali di 8K“.

The Wall da 292 pollici

Samsung lancerà una versione inedita da 292 pollici del display The Wall in 8K a livello globale nella prima metà di quest’anno. The Wall è un display modulare a Micro LED di grande formato, ideale per abitazioni di lusso e per scopi aziendali, configurabile e personalizzabile in una varietà di formati e rapporti da 73 a 292 pollici.

Si tratta della controparte commerciale al The Wall mostrato al CES 2019. Combinando “singoli pannelli di MicroLED auto-emissivi, con milioni di chip LED microscopici rossi, verdi e blu inorganici che emettono la propria luce brillante per produrre colori brillanti sullo schermo.” Non c’è retroilluminazione richiesta quindi i display Micro LED possono essere incredibilmente sottili. In pratica, combina il meglio delle TV LCD con il meglio delle TV OLED.

Samsung Multi-Link LED

Samsung presenterà ad ISE 2019 anche il Multi-Link LED HDR, ovvero la prima tecnologia HDR LED a 8K del settore. Utilizzando l’algoritmo proprietario di Samsung e l’analisi delle scene, Multi-Link LED HDR trasforma qualsiasi contenuto in qualità HDR, senza metadati speciali.

Multi-Link LED HDR supporta Inverse Tone Mapping (ITM) e Dynamic Peaking per massimizzare la luminosità e il rapporto di contrasto dello schermo intero raddoppiando la luminanza di picco. La funzione Color Mapping imposta anche una gamma di colori adattiva per colori LED vividi. Inoltre, Multi-Link LED HDR offre contenuti dal vivo con una latenza più bassa attraverso una modalità live ottimale.

Samsung OMN/OMN-D Series

Quest’anno Samsung presenterà anche la sua serie semi-esterna OMN / OMN-D a livello globale. Questi display a finestra disponibili in dimensioni da 46 pollici e 55 pollici offrono alle aziende una soluzione di visualizzazione accattivante con contenuto vivido e nitido e visibilità eccellente, anche alla luce diretta del sole, con luminosità di 4.000nit e rapporto di contrasto elevato di 5.000:1.

La serie OMN-D è un display bifacciale che consente la visualizzazione di negozi e interni, aumentando le opportunità di vendita sia all’interno che all’esterno dello store contemporaneamente. Con WiFi incorporato e utilizzando un cavo di alimentazione elettrica e un cavo LAN, la serie riduce l’ingombro e aumenta l’efficienza energetica. Entrambi i display sono dotati di protezione IP5X e protezione contro il surriscaldamento per prestazioni durature.