Apple Pay

Se fino ad ora i servizi di pagamento contactless sono serviti solo nei supermercati e nei negozi al dettaglio, l’ATM di Milano ha finalmente inaugurato una nuova tecnologia nei tornelli della metro per permettere il pagamento dei biglietti o tramite carta conctactless o mediante i servizi quali Apple Pay e Samsung Pay.

Allineandosi alla realtà di Londra, Chicago, Vancouver e Mosca, Milano fa un pass in avanti molto importante che permetterà a tutti di poter pagare la corsa all’uscita di ogni stazione, avvicinando la carta al tornello oppure lo smartphone (o anche l’Apple Watch nel caso di Apple Pay). Basterà quindi avvicinare la carta al tornello e verrà applicata la migliore tariffa in base alla corsa effettuata.

Precisiamo che non vi è ancora un elenco delle carte abilitate ma ATM ha comunicato che sono supportate:

  • Tutte le carte di credito contactless dei circuiti Mastercard e VISA
  • Tutte le carte di debito contactless dei circuiti VPay e Maestro (le stesse che usate per prelevare agli sportelli)
  • Tutte le carte ricaricabili contactless dei circuiti Mastercard e VISA

ATM poi ricorda che il dispositivo usato per uscire dai tornelli deve essere lo stesso usato per entrare. Se entrate con una carta, dovete uscire con la stessa carta. Se entrate con lo smartphone, devi uscire con lo stesso smartphone.

Per maggiori informazioni sull’utilizzo del contactless come sistema di paamento, vi rimandiamo alla pagina delle FAQ di ATM.