Fastweb

In questi giorni di emergenza sanitaria Fastweb ha riscontrato un netto incremento del traffico dati e per prevenire dei rallentamenti la società ha avviato un potenziamento della capacità della sua rete per garantire le migliori prestazioni anche nei momenti di punta.

Fastweb ha deciso di seguire con sollecitudine quanto stabilito recentemente dall’AGCOM in riferimento al Decreto Cura Italia. I clienti sono tenuti a preferire la connessione Wi-Fi domestica per evitare di sovraccaricare la rete mobile che deve essere preservata in caso di emergenza.

Nella sua comunicazione ufficiale Fastweb ricorda che è possibile ricaricare la SIM online semplicemente accedendo all’area clienti e selezionando un taglio di ricarica, in modo da evitare il più possibile di uscire di casa.

Oltre al potenziamento della capacità della sua rete, Fastweb conferma che il servizio clienti resta attivo, ma che a causa dell’elevato numero di richieste di assistenza di questo periodo i tempi di attesa potrebbero diventare più lunghi del solito, pertanto l’operatore ricorda che è sempre possibile verificare il funzionamento della linea in autonomia direttamente nell’Area Clienti MyFastweb.

La comunicazione ai clienti Fastweb riporta anche alcune misure stabilite dall’AGCOM con una recente circolare a tutti gli operatori, tra le quali il potenziamento della banda su rete fissa di almeno il 30% e  la possibilità di proporre misure temporanee di gestione del traffico e valutare interventi di condivisione di hotspot Wi-Fi per sfruttare al massimo l’eventuale capacità non utilizzata e garantire a tutti l’accesso alla rete.