Attacco hacker Facebook

Internet è sicuramente una grande invezione, con infinite possibilità di utilizze e soprattutto di guadagno. Lo sanno molto bene gli hacker che spesso si aggirano all’interno del “deep web” offrendo i propri servigi ai clienti con le peggiori intenzioni ma ben paganti. Stando infatti a quanto riportato da Business Insider, se si sa dove andare e a chi rivolgersi, si potrà tranquillamente trovare un vero e proprio listino prezzi per ogni tipo di truffa.

Si va da un semplice attacco DDoS contro un sito web (magari di un proprio rivale) ad un costo che va dai 5 ai 25 dollari l’ora, per arrivare al ben più grave furto di denaro da un conto corrente o carta di credito, in questo caso si dovrà pagare un percentuale sul totale del bottino rubato. Recentemente inoltre anche violare un account Instagram, Gmail, Yahoo o simili è diventato molto importante per chi punta al “successo” nei social, e per farlo dovràsborsare ben 129 dollari. Se invece si vorrà leggere email di qualche server aziendale si potrà arrivare sino ad un costo totale di ben 500 dollari, ovviamente, più saranno difficoltose le modalità di accesso ai dati più il prezo aumenterà.

infone, qualora si volesse tenere sotto controllo il telefono di qualcuno, non solo si potrà farlo, ma il cliente avrà la possibilità di scegliereun app in abbonamento (offerta come strumento per familiari e datori di lavoro) che costa circa 20 euro al mese.

Insomma, anche l’evoluzione degli hacker va al passo con i tempi, tanto da diventare quasi dei veri e propri professionisti pronti a mettere al servizio degli utenti benpaganti i propri servigi per i più loschi scopi.