Dark Sky

Probabilmente con l’obiettivo di migliorare la sua app dedicata alla previsioni meteo, Apple ha acquistato la popolare applicazione Dark Sky.

Ad annunciarlo è stato lo stesso team di Dark Sky con un post sul blog ufficiale, spiegando che l’obiettivo degli sviluppatori è sempre stato quello di fornire le migliori informazioni meteorologiche possibili, così da aiutare tante persone ad organizzare le proprie giornate in sicurezza e, sempre secondo lo staff dell’applicazione, “non esiste un posto migliore per raggiungere questi obiettivi che in Apple”.

In pratica, grazie al colosso di Cupertino, il team di Dark Sky avrà la possibilità di raggiungere molte più persone, con un impatto molto maggiore.

Dark Sky proseguirà solo su iOS

Per quanto rigurda l’app iOS, questa continuerà ad essere disponibile su App Store mente diversa è la situazione relativa a quella destinata ai dispositivi Android e Wear OS, che non potrà più essere scaricata (e gli attuali utenti potranno continuare ad usarla fino all’1 luglio 2020, con la possibilità di ottenere un rimborso).

Sul sito Web le previsioni meteo, le mappe e gli altri contenuti continueranno ad essere disponibili fino all’1 luglio 2020 mentre successivamente a tale data il sito rimarrà attivo solo a supporto dei clienti API e iOS.