Cultura Tech

Dal 29 aprile 2019 TIM rimodula il costo del suo servizio “chi è” per la rete fissa

TIM Flexi

Per chi non lo conoscesse, il servizio “chi è” di TIM è un servizio appunto che offre la possibilità al destinatario di una chiamata di visualizzare sul proprio display del telefono di rete fissa il numero del chiamante qualsiasi sia la provenienza di quest’ultimo. Stando a quanto riportato in tutte le ultime fatture del mese di aprile 2019 inviate ai clienti, l’azienda per le telecomunicazioni è ormai prossima ad applicare un costo inferiore all’attuale al servizio sopracitato.

La notizia sicuramente sarà lieta alla maggior parte degli utenti visto che il servizio sino ad oggi, tutte le variazioni che ha subito si sono rivelate in negativo, sino ad arrivare a ben 2,90 euro nel mese di maggio 2016 per poi (solo 28 giorni dopo) arrivare a 3,13 euro al mese. Come anticipato, nelle fatture del corrente mese viene riportato che a partire dal 29 Aprile 2019, il servizio che permette ai clienti TIM di rete fissa di visualizzare il numero di chi sta chiamando, avrà un costo di 3 euro al mese IVA inclusa.

Il servizio “chi è” attualmente è attivabili anche con una prova gratuita che terminerà il 28 aprile e verrà successivamente disattivato il 29 aprile 2019, qualora il cliente volesse continuare ad utilizzare il servizio, dovrà fare specifica richiesta e impegnarsi a pagare il costo sopra riportato.

Fonte: Mondomobileweb

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top