Cultura Tech

Dal 10 gennaio il modem per la Fibra Wind Tre FTTH sarà consegnato direttamente dal tecnico

Tre Super Fibra FTTH

Nel caso abitaste in uno dei comuni che è attualmente coperto dalla Fibra FTTH di Wind Tre e voleste attivare una nuova offerta, vi comunichiamo che da oggi in poi la consegna del modem non sarà più affidata a un correre ma avverrà direttamente attraverso il tecnico adibito all’installazione.

Ricordiamo che in precedenza il modem per Fibra FTTH veniva consegnato gratuitamente a domicilio circa una settimana dopo la richiesta dell’offerta e, dopo qualche ulteriore giorno, il tecnico arrivava a casa per procedere con l’installazione.

Per quanto riguarda il clienti finale non cambia nulla, visto che i tempi dell’attivazione sono legati sempre alla venuta del tecnico per l’installazione della linea. Dal punto di vista di Wind Tre però, si conta di migliorare il processo di attivazione delle linee in FTTH, riducendo i tempi per l’attivazione poiché non sarà più necessario aspettare la consegna del modem.

Si ricorda che l’attuale modem unico per le attivazioni in Fibra FTTH con Wind Tre è il D-Link DVA-5592, che sarà installato con un modulo ottico aggiuntivo tramite l’apposita porta per moduli SFP. É bene ricordare anche che la delibera sul modem libero non si applica, in genere, sulle offerte FTTH in quanto sono pochissimi i modem in commercio in grado di supportare la porta per moduli SFP.

Fonte: Mondomobileweb

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top