TP-Link Deco X10 e Archer AX11000

La prossima generazione di Wi-Fi sta iniziando ad arrivare, e al CES 2019 aziende quali TP-Link e Netgear stanno svelando la loro prima famiglia di prodotti di nuova generazione. Ci sono sette dispositivi in totale, che vanno dai router di fascia alta a un range extender, ma tutti accomunati dall’utilizzo del nuovo standard Wi-Fi 6 per offrire prestazioni migliori e velocità più elevate.

TP-Link

Partendo da TP-Link, il nuovo top di gamma è il Deco X10, un router mesh tri-band che funzionerà con il resto della serie Deco di TP-Link per diffondere il segnale Wi-Fi in tutta la casa. Ci sono praticamente zero dispositivi che si collegano ai segnali Wi-Fi 6 in questo momento, quindi non c’è ancora un motivo per aggiornare il proprio equipaggiamento di rete, ma il Deco X10 ne fornisce almeno uno: userà il Wi-Fi 6 per creare un collegamento più forte tra router, accelerando la connessione generale. Negli USA questo nuovo modello mesh avrà un costo di 349,99 dollari, costoso ma in linea con altri router mesh di fascia alta.

TP-Link ha poi presentato anche il modello “solitario” Archer AX11000, router a tre bande da associare al mondo del gaming. Prende il nome dalle velocità di picco teoriche del router, vicino a 11.000 Mbps. Naturalmente, è improbabile che si arrivi a un livello simile, ma le tre bande del router (due a 5 GHz e a 2,4 GHz) dovrebbero comportare almeno meno interruzioni in una casa con molti dispositivi Wi-Fi. Andrà in vendita questo mese per 449,99 dollari.

A seguire troviamo l’Archer AX6000, un router dual-band che sfrutta il migliorato supporto multi-connessione del Wi-Fi 6. Questo modello è stato lanciato al prezzo di 349,99 dollari.

Al CES 2019 arrivano i primi router TP-Link e Netgear col nuovo standard Wi-Fi 6 1

E in fondo alla famiglia ci sono i router a doppia banda AX1800 e AX1500, che non hanno molte funzioni di nuova generazione se non il supporto al nuovo standard Wi-Fi 6. A causa di ciò, è probabile che ci siano ancora dei miglioramenti di velocità, ma non saranno così importanti come su quei modelli di fascia più alta.

AX1800 verrà lanciato entro la fine dell’anno per 129,99 dollari mentre non ci sono ancora dettagli su AX1500, ma sarà più economico e potrebbe non essere lanciato negli Stati Uniti.

Oltre a tutto ciò, TP-Link ha un extender Wi-Fi 6 dual-band, il WiFi Range Extender RE705X, che verrà venduto per 99,99 dollari entro la fine dell’anno.

Netgear

Al CES 2019 arrivano i primi router TP-Link e Netgear col nuovo standard Wi-Fi 6 2

L’azienda ha portato al CES 2019 solo il suo nuovo router mesh Orbi con supporto al Wi-Fi 6 e, seppur ancora i dettagli siano un po’ misteriosi, sappiamo che il router avrà il supporto MIMO 4×4 per il collegamento con altri nodi router mesh, il che presumibilmente significa che questo sarà un modello a tre bande.

Non c’è ancora un prezzo e la data di lancio è ampia in quanto è stato indicato che uscirà “nella seconda metà del 2019”. Per ora, non c’è un sacco di motivi per aggiornare comunque. Anche se si acquista un router che supporta il Wi-Fi 6, i prodotti consumer come laptop, smartphone e TV non supportano ancora il nuovo standard, quindi per il momento non si vedrebbero grandi guadagni di velocità.