Star Wars Jedi Fallen Order

Arriverà tra un meno di un mese Star Wars Jedi Fallen Order, così ecco un nuovo video gameplay di ben 8 minuti per rinnovare l’interesse dei fan del franchise.

Il titolo imminente di EA e Respawn è il primo videogioco a giocatore singolo a tema “Star Wars” dal 2008, ed è uno dei giochi più attesi del 2019. Dopo anni di avventure multiplayer, Jedi: Fallen Order potrebbe essere il titolo che riporta il franchise di giochi alla gloria narrativa dei giorni di Knights of the Old Republic.

Star Wars Jedi Fallen Order: il nuovo video gameplay

I colleghi di Eurogamer hanno avuto modo di sedersi con il regista di Star Wars Jedi: Fallen Order, Stig Asmussen, il quale ha fornito alcuni nuovi dettagli sul gioco. È interessante notare che, rispetto al gameplay presentato durante l’E3, la casa produttrice ha lavorato molto per rendere il gioco più semplice e accessibile, pur rimanendo l’opzione per giocare con una difficoltà più elevata.

“Abbiamo testato il gioco prima dell’E3, ma da allora abbiamo fatto molto. Probabilmente il più grande cambiamento che abbiamo apportato è la difficoltà nel gioco. La maggior parte di noi in ufficio amano le sfide, ma riconosciamo che si tratta di Star Wars, [che ha] un vasto pubblico, e non vogliamo che nessuno si senta escluso. Quindi abbiamo apportato alcune modifiche, abbiamo aggiunto un nuovo livello di difficoltà e nel complesso abbiamo modificato leggermente le cose per la nostra modalità predefinita. E poi abbiamo reso una modalità ancora più difficile.”

Star Wars Jedi Fallen Order: sistema di combattimento ispirato da Dark Souls

L’intento di Respawn è quello di catturare l’atmosfera della trilogia originale della produzione di George Lucas, piuttosto che i prequel o i sequel della Disney. I modelli e lo stile adottato riflettono profondamente questa scelta.

L’intero gioco ruota intorno al concetto di diventare uno Jedi. Il protagonista Cal dovrà far fuori nemici ed esplorare nuovi mondi, così da accumulare punti esperienza e salire di livello.

Sin dalla rivelazione del gioco all’E3 dell’anno scorso, si è parlato di un sistema di combattimento che porti a pianificare attentamente le mosse. Gli sviluppatori hanno indicato la serie Dark Souls come fonte di ispirazione, ed è facile vedere quell’influenza anche se il sistema di combattimento non è così punitivo come nel titolo di FromSoftware.

Il protagonista, Cal, può attaccare con la sua spada laser e usare i poteri della Forza per rallentare i nemico o spingerli indietro, oltre a bloccare e parare gli attacchi. La chiave del successo di ogni combattimento è la padronanza dei blocchi e schivate, che richiede la conoscenza dei tempi di ogni tipo di Stormtrooper e i loro attacchi.

Star Wars Jedi: Fallen Order arriverà sulle piattaforme PC, Xbox One e PS4 il prossimo 15 Novembre. Se volete dare un’occhiata al trailer originale potete visionarlo qui.