Red Dead Redemption 2

Avendo ottenuto un successo incredibile nella versione per PS4 e Xbox One di Red Dead Redemption 2 (con tante lodi alla qualità grafica nella versione 4K di PS4 Pro e Xbox One X), Rockstar Games ha deciso di sviluppare anche la versione per PC.

Red Dead Redemption 2 – disponibilità nei vari store

La software house ha annunciato ufficialmente che Red Dead Redemption 2 arriverà su PC attraverso il Rockstar Games Launcher il 5 novembre. I pre-ordini saranno disponibili a partire dal 9 ottobre e, per incentivare le vendite, coloro che lo pre-ordineranno prima del 22 ottobre riceveranno due titoli gratuiti a scelta fra:

  • Grand Theft Auto III
  • Grand Theft Auto: Vice City
  • Grand Theft Auto: San Andreas
  • Bully: Scholarship Edition
  • L.A. Noire: The Complete Edition
  • Max Payne 3: The Complete Edition 

Rockstar Games ha fatto sapere che la versione PC di Red Dead Redemption 2 sarà messa a disposizione anche presso l’Epic Store, l’Humble Store e GameStop con pre-ordini dal 23 ottobre e su Google Stadia a partire da novembre (supponiamo dal Day 1 del servizio). L’arrivo su Steam, seppur previsto, avverrà solo nel mese di dicembre.

Alcune informazioni su Red Dead Redemption 2

Chiaramente la campagna in giocatore singolo di Red Dead Redemption 2 per PC sarà la stessa di quella in versione PS4 e Xbox One. Allo stesso modo, Rockstar ha assicurato il pieno supporto a Read Dead Online. Purtroppo al momento non abbiamo alcuna indicazione sui requisiti minimi e consigliati per poter giocare al meglio a questo titolo.

Per chi non lo sapesse, Red Dead Redemption II è un gioco d’avventura e azione in prima e terza persona ambientato in un open world a tema western. Il giocatore impersona Arthur Morgan, un fuorilegge appartenente alla banda Van der Linde.

La campagna in giocatore singolo ruota intorno a una trama ambientata nel 1899 quando, dopo un colpo finito male nella città di Blackwater, Dutch Van Der Linde e la sua gang sono obbligati a scappare verso le montagne ad Est per poter sfuggire alle forze dell’ordine.