PlayStation 5 sarà presentata a Febbraio, ecco le conferme

Nessuna data precisa al momento, ma sembra confermato da più fonti che Sony ha intenzione di rivelare completamente la sua prossima console next-gen, PlayStation 5, molto prima di quanto si pensi. Secondo analisti e leakster, l’azienda annuncerà ufficialmente la PlayStation 5 a Febbraio, sostituendo l’evento Destination PlayStation, una convention riservata a rivenditori e partner che si tiene ogni anno proprio nello stesso periodo.

A corroborare la tesi dell’annuncio imminente, ricordiamo a tutti i lettori che Sony rivelò specifiche e design della PlayStation 4 il 20 Febbraio 2013, a New York City. Dato che Sony sembra amare la continuità nei suoi prodotti, ed è dimostrato dalla presentazione del logo al CES di Las Vegas, un annuncio a Febbraio per la PS5 sembra altamente probabile.

Se però vogliamo andare a fondo nella questione, basta guardarsi intorno su Twitter, da sempre un social ricco di informazioni per gli appassionati di tecnologia e videogames. In una serie di tweet, il creatore di God of War, David Jaffe, ha commentato su quello che, nelle sue parole, è “il segreto peggio custodito nel gaming al momento.”

Sony ha già dichiarato che non sarà presente all’E3 di Los Angeles, per cui dovrà trovare un altro palco per far leva sull’hype dei fan, anche perché Microsoft negli ultimi tempi ha fatto molto parlare di sé anche grazie a Project Scarlett, la console next-gen che si batterà ad armi pari con PlayStation 5.

Prendete questa informazione con il dovuto scetticismo, ma da fonti non confermate sembrerebbe che Sony abbia intenzione di presentare la PlayStation 5 il 12 Febbraio 2020, la stessa data in cui doveva tenersi l’evento precedente. Che l’evento Destination Playstation non si terrà sembra essere confermato da più fonti ufficiali, come ad esempio il giornalista Mike Futter.

Oltre al design della console ci aspettiamo la rivelazione delle sue caratteristiche tecniche, ed anche a qualche notizia in più riguardante due titoli esclusivi per PlayStation che potrebbero diventare veri e propri blockbuster il prossimo anno: stiamo parlando di The Last of Us 2 e Ghost of Tsushima.

Se volete dare uno sguardo a quello che potrebbe essere il design finale della console di Sony, date un’occhiata all’articolo dedicato.