Halo: Reach

La software house 343 Industries ha annunciato il lancio della prima fase di beta test di Halo: The Master Chief Collection su PC. Al momento non si tratta di una beta molto estesa, visto che solo la missione Halo: Reach è disponibile. Inoltre, non si tratta nemmeno di una beta pubblica in quanto solo 1000 utenti sono stati invitati a provare il gioco.

L’obiettivo della squadra è quello di trovare un modo per tutti coloro che sono idonei e vogliono partecipare per avere un’opportunità“, ha detto il direttore Brian Jarrard di 343 Industries. “Fino ad allora, si prega di volare bassi sapendo che anche questi piccoli test sono pietre miliari fondamentali che ci avvicinano all’ultima versione e non potremmo farlo senza la collaborazione e il supporto della comunità“.

Per chi non lo conoscesse, la trama della campagna di Halo: Reach narra gli eventi precedenti al primo capitolo della saga di Halo, ovvero Halo: Combat Evolved. Essa è incentrata sulla narrazione delle avventure di un team di sei soldati Spartan-III, soldati leggermente inferiori agli Spartan-II di cui Master Chief era appartenente, conosciuto come “Noble Team”. Durante lo svolgimento della campagna, il giocatore si trova ad impersonare uno dei componenti del team, lo Spartan-III B-312, conosciuto come Noble Six, del quale non si conosce molto sul suo passato.

Dopo aver completato la fase di beta test per Halo: Reach, la software house prevede di avviare i beta test anche per Halo: CE, Halo 2, Halo 3, ODST e Halo 4, prima di rilasciare la Halo: The Master Chief Collection su PC al costo di 10 euro a gioco oppure in maniera gratuita per gli abbonati a Xbox Game Pass.

Se siete interessati a partecipare al beta test (sia per Halo: Reach che per gli altri), vi basterà cliccare su questo link per effettuare la vostra iscrizione.