aggiornamento 7.0 per PlayStation 4

Sony ha annunciato l’aggiornamento 7.0 per Playstation 4 e Playstation 4 Pro che porta una novità molto gradita legata al Remote Play. L’aggiornamento 7.0 verrà rilasciato da domani 8 ottobre.

L’aggiornamento 7.0 per PlayStation 4 porta il Remote Play su tutti gli smartphone Android

La principale novità dell’aggiornamento 7.0 di PlayStation 4 è senza dubbio l’espansione del servizio Remote Play a tutti gli smartphone dotati di sistema operativo Android 5.0 o successivo.

Cos’è il Playstation Remote Play

Per chi non lo sapesse, Remote Play consente di utilizzare uno smartphone o un tablet (connesso alla stessa rete WiFi della PS4) per godersi i giochi della PS4 via streaming. In altre parole, trasforma il dispositivo mobile in un’estensione della PS4 (con tanto di supporto ufficiale per il collegamento del DualShock 4).

Sul fronte Android, fino a ora Remote Play è stato disponibile in esclusiva per gli smartphone Sony Xperia ma, a partire dall’aggiornamento 7.0, il supporto verrà esteso a tutti i modelli con a bordo Android 5.0 o successivo.

L’aggiornamento 7.0 per PlayStation 4 estende i party da 8 a 16 partecipanti

Un’altra novità dell’aggiornamento 7.0 è legata ai party online: grazie a un miglioramento dei sistemi di back-end, Sony è riuscita ad espandere il numero di partecipanti dal precedente massimo di 8 fino al nuovo massimo di 16.

Allo stesso modo, è stato introdotto un servizio che consente la trascrizione delle chat vocali e viceversa, ovvero la trasformazione in audio di messaggi di testo. Purtroppo questo servizio è per ora limitato ai soli Stati Uniti.

L’aggiornamento 7.0 per PlayStation 4Come effettuare l’aggiornamento

Come per ogni aggiornamento rilasciato da Sony per i sistemi PS4, il download è del tutto gratuito e viene avviato non appena viene rilevata una connessione a internet. Anzi, Sony rende obbligatorio l’aggiornamento nel caso in cui si voglia accedere al PlayStation Store, al PlayStation Now o a qualsiasi area del PSN.