Computer

Windows 10 è installato su “quasi” 700 milioni di dispositivi

Windows 10

Trattandosi di un sistema operativo che non avrà successori, le previsioni per le installazioni di Windows 10 sin dall’inizio erano molto positive. Tuttavia, attraverso il suo rapporto sugli utili per il quarto trimestre dell’anno fiscale 2018, Microsoft ha fatto notare che nonostante la continua crescita di Windows 10 e della categoria More Personal Computing nel suo insieme, Windows 10 non è ancora installato su 700 milioni di dispositivi attivi.

Abbiamo sentito per la prima volta che Windows 10 è su quasi 700 milioni di dispositivi a marzo, nella lettera d’addio dell’ex capo di Windows Terry Myerson. Microsoft ha quasi dichiarato che erano oltre 700 milioni a Build, e poi lo ha un po’ ritrattato. A giugno, la società annunciò effettivamente che Windows 10 era su oltre 700 milioni di dispositivi e in seguito disse che era un incidente. In breve, questo è un qualcosa di assolutamente confusionario.

Ma ciò che è ancora più misterioso è cosa Microsoft intenda con “quasi”. Dopotutto, siamo a quasi 700 milioni di dispositivi da quattro mesi, quindi o la crescita della base di installazione del sistema operativo è completamente stagnante, oppure Microsoft è stata molto sciolta con la parola “quasi”.

Rimanendo sempre in tema Windows 10, il team di sviluppo ha dichiarato che nessuna nuova build di Redstone 5 del programma Fast Ring arriverà questa settimana poiché la build precedente non ha rispettato gli standard dell’azienda.

Fonte: Wccftech, Neowin

Comments
To Top