Rogue 13X

Molto probabilmente non avete mai sentito il brand Rogue in ambito informatico e c’è una buona ragione per ciò. Si tratta di un nuovo marchio lanciato da Datamatic che ha esordito sul mercato con il Rogue 13X, un laptop sottile, leggero e pensato per la mobilità.

A caratterizzare il Rogue 13X è il rapporto qualità prezzo assolutamente elevato però potrebbe non essere adatto a tutti. Al di là del suo display da 13,3 pollici con risoluzione Full HD, la sua scheda tecnica è tutto fuorché potente.

Ci troviamo di fronte infatti a un laptop dotato di processore Intel Celeron N3350 con frequenza operativa fino a 2.4 GHz e tecnologia Dynamic frequency scaling, che è in grado di bilanciare al meglio la potenza calcolo in base alle necessità del momento.

Dotato di 32 GB di memoria flash (disponibili varianti con SSD da 120 e 240 GB) su cui memorizzare i propri documenti e 4 GB di RAM, il nuovo Rogue 13X mette poi a disposizione sul fronte della connettività una porta USB 2.0, una USB 3.0, mentre per quanto riguarda lo storage offre uno slot per SSD M.2 2280 e uno slot microSD. In termini di connettività, trova spazio un chip Bluetooth 4.0 e Wi-Fi. Il sistema operativo pre-installato è Windows 10 Home.

Come detto in precedenza, il punto forte di Rogue 13X è il rapporto qualità prezzo. Ed ecco allora che il laptop sarà in vendita a partire da metà Aprile con prezzi al pubblico rispettivamente di 299,00 Euro per il modello base (RNB13X), 329,00 Euro per la versione con SSD da 120 GB (RNB13XS1) e 349,00 Euro quella con unità SSD da 240 GB (RNB13XS2).