One Mix Yoga 2 Pocket

Apple si sta battendo ormai da qualche tempo per convincere la gente che l’iPad è il miglior computer portatile di sempre. Ma se vi dicessimo che lo One Mix Yoga 2 Pocket è un 2-in-1 tascabile con CPU Intel Core m3, fino a 8 GB di RAM e sistema operativo Windows 10 che costa meno degli ultimi modelli di iPad Pro?

One Mix Yoga 2 Pocket è abbastanza piccolo da essere tascabile ma anche abbastanza grande e potente da poter essere abbastanza flessibile in ogni ambito di lavoro. Le dimensioni generali sono 182 x 10 × 17 mm. Il display LCD di cui è dotato ha una diagonale da 7 pollici con risoluzione Full HD e, nella parte inferiore alla cornice che ne consente l’apertura a conchiglia, è presente  una tastiera meccanica.

One Mix Yoga 2 Pocket è un 2-in-1 tascabile da 550 euro 1

Possiamo dire che il perfetto mix fra potenza e portabilità in ambito Windows 10. Grazie alla cerniera a 360°, è possibile utilizzarli anche come un tablet.

Internamente, One Mix Yoga 2 Pocket equipaggia un processore Intel Core M3-7Y30 con un design dual-core e frequenza di 1 GHz – 2,6 GHz e una GPU Intel HD 615 integrata. Il consumo energetico del design termico è di 4,5 W, che è il più basso della famiglia di CPU Intel. A questo proposito, la batteria da 6500 mAh viene indicata come capace di garantire dalle 8 alle 10 ore di uso continuato.

One Mix Yoga 2 Pocket è un 2-in-1 tascabile da 550 euro 2

Cosa del tutto inaspettata in un dispositivo così compatto è la selezione di porte messe a disposizione:sul lato infatti troviamo 1x USB 3.0 Type-A, 1x Micro HDMI, 1x USB Type-C, 1x lettore micro SD e 1x jack audio da 3,55 mm. Per non farsi poi mancare nulla, non mancano nemmeno un sensore di impronte digitale e il supporto per una stylus fino a 2048 livelli di pressione.

Il tutto ha un prezzo di listino di 629,99 dollari che, al cambio equivalgono a circa 550 euro.